Trionfo Trapani al “Provinciale”, battuto il Benevento

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
13 Luglio 2020 23:18
Trionfo Trapani al “Provinciale”, battuto il Benevento

Trionfa al "Provinciale" il Trapani di mister Fabrizio Castori, che questa sera ha battuto il Benevento di Filippo Inzaghi, capolista indiscussa del campionato. Granata che giocano un partita di grande intensità, ritmo e sacrificio, concedendo quasi niente agli avversari e mostrandosi cinici sotto porta, portandosi a casa una vittoria importantissima per la corsa salvezza. La cronaca Nel secondo tempo la prima conclusione è del Benevento al 56' con il mancino dalla distanza di Kragl, pallone che termina a lato.

Al 70' Trapani che va vicino al raddoppio: calcio d'angolo battuto da Coulibaly per Pettinari che al volo di prima intenzione la mette a lato di un soffio. Ma soltanto tre minuti più tardi i granati trovano il gol del 2-0: cross basso di Dalmonte verso Coulibaly che apre il piattone e insacca il pallone alle spalle di Manfredini, è 2-0. Al minuto numero 75' grandissima occasione per il Benevento: mancino dal limite di Kragl, Carnesecchi non riesce a bloccare la sfera, allora in corsa arriva Di Serio che da posizione molto defilata colpisce in pieno il palo.

Al 77' cross di Kupisz per il colpo di testa di Dalmonte, troppo centrale però il tentativo dell'attaccante granata, blocca senza troppi problemi Manfredini. Al minuto numero 79' sponda di Di Serio per Insigne che tenta la conclusione da fuori, palla che termina ampiamente lontana dallo specchio di porta. Al 95' colpo di testa di Caldirola che finisce sul fondo. Finisce così dunque Trapani-Benevento, 2.0. Granata che conquistano tre punti fondamentali per la corsa salvezza, portandosi a meno tre punti dalla zona play-out e proiettandosi così alla sfida di venerdì prossimo contro il Pisa.

Il tabellino TRAPANI: Marco Carnesecchi; Luca Pagliarulo, Stefano Scognamillo, Alessandro Buongiorno, Fausto Grillo, Gregorio Luperini, Moses Odjer, Luigi Scaglia (dal 15' st Mamadou Coulibaly), Tomasz Kupisz, Filip Piszczek (dal 14' st Nicola Dalmonte), Stefano Pettinari (dal 34' st Felice Evacuo). A disposizione: Elhan Kastrati, Giuseppe Stancampiano, Shay Ben David, Michele Fornasier, Giuseppe Fili, Anthony Taugourdeau, Salvatore Aloi, Nikola Jakimovski, Enrico Canino. Allenatore: Fabrizio Castori.

BENEVENTO: Nicoló Manfredini; Luca Caldirola, Christian Maggio, Bright Gyamfi (dal 11' st Massimo Volta), Federico Barba (dal 23' st Lorenzo Del Pinto), Oliver Kragl, Andrés Tello, Abdallah Basit (dal 11' st Roberto Insigne), Përparim Hetemaj (dal 23' st Riccardo Improta), Giuseppe Di Serio, Gabriele Moncini (dal 31' st Marco Sau). A disposizione: Lorenzo Montipò, Piergraziano Gori, Francesco Rillo, Alessandro Tuia, Christian Pastina, Davide Gentile. Allenatore: Filippo Inzaghi.

Reti: al 35' pt Luca Pagliarulo, al 28' st Mamadou Coulibaly. Ammonizioni: al 8' pt Luigi Scaglia (TRA), al 45' st Luca Caldirola (BEN), al 37' pt Bright Gyamfi (BEN), al 24' pt Abdallah Basit (BEN), al 21' st Përparim Hetemaj (BEN). Manuel Maresca

In evidenza
Ti potrebbe interessare