Trapani, vaccinazione anti Covid: fervono i lavori al centro comunale di via Salemi

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
24 Febbraio 2021 14:11
Trapani, vaccinazione anti Covid: fervono i lavori al centro comunale di via Salemi

Fervono i lavori, a cura della protezione Civile Regionale, presso l’immobile di proprietà comunale, realizzato su suolo confiscato alla criminalità organizzata, denominato “Centro polifunzionale per l’integrazione degli immigrati” per destinarlo a centro vaccinale territoriale. Questa mattina vertice operativo alla presenza del Sindaco Tranchida, dell’Ass.re alle Politiche Sociali Abbruscato, dei rappresentanti dell’ASP Trapani, della Protezione Civile Regionale e dei Vigili del Fuoco.

I lavori consentiranno, a breve, di creare da 20 a 40 postazioni vaccinali anticovid. La struttura è ubicata appena fuori dal centro abitato, a sud-est della città, in località “Cipponeri” sulla S.P. n.23 “Strada Salemi”. E’ facilmente raggiungibile dalla A/29 e dalla restante viabilità esterna che collega le frazioni con la città. L’edificio, di recente costruzione, è dotato delle caratteristiche richieste dall’Assessorato della Salute, quali: agibilità, parcheggio interno alla recinzione e spazi all’esterno, abbattimento barriere architettoniche, ampi locali e servizi igienici.

“Costante l’impegno dell’Amministrazione Comunale – dichiara il Sindaco Tranchida – per garantire la salute dei propri cittadini in tempo di pandemia. La scelta di un immobile sottratto alla criminalità mafiosa, tra l’altro, assume un notevole valore simbolico”.

In evidenza
Ti potrebbe interessare