Trapani, piazza deserta in occasione della protesta contro il DPCM

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
31 Ottobre 2020 18:22
Trapani, piazza deserta in occasione della protesta contro il DPCM

Un flop. La manifestazione, che si sarebbe dovuta tenere questo pomeriggio a Trapani per protestare contro le decisioni governative penalizzanti per il settore della ristorazione, non è mai cominciata. Pochissime le presenze dei diretti interessati in una piazza Vittorio Veneto chiusa al traffico e assediata da un gran numero di forze dell’ordine. I pochi ristoratori sono scesi in piazza per l’abbattimento delle tasse, in particolare dell’IVA, in considerazione dei mancati guadagni di questi giorni. «Mi dispiace la poca presenza di persone, ciò vuol dire che il popolo trapanese sta bene», questa la reazione piccata di uno degli organizzatori della protesta, Mario Signore, titolare di una pizzeria.

Ben più copiosa, si prospetta, la partecipazione per la manifestazione di dissenso in Piazza Vittorio Emanuele prevista per domani pomeriggio.

In evidenza