SSD Dattilo 1980, Manfrè mantiene vivo il sogno play off

La rete dell'attaccante nel finale permette ai pacecoti di restare aggrappati al treno dei play off a 180' dalla fine.

Mirko
Mirko Ditta
13 Giugno 2021 18:17
SSD Dattilo 1980, Manfrè mantiene vivo il sogno play off

Sogno play off ancora vivo per il Dattilo che di carattere agguanta un pareggio nel finale sul campo dell'Acireale. Un vero e proprio scontro diretto quello appena concluso all' "Aci e Galatea": i punti di differenza in classifica rimangono invariati con i granata sempre in vantaggio di due lunghezze sui pacecoti.

Non una partita bellissima dal punto di vista spettacolare, delle occasioni ma affrontata con carattere dagli uomini di mister Chianetta, orfani di bomber Terranova squalificato.

Padroni di casa in vantaggio al 28' con il tap in vincente sotto misura di De Felice dopo che Giappone aveva respinto poco prima un colpo di testa di Pozzebon. Reagisce il Dattilo verso la fine dei primi 45' con un'incursione sulla destra di Di Giorgio, il quale prova a sorprendere il portiere avversario con un tocco sul primo palo. A seguire, svetta Nigro senza però centrare lo specchio della porta.

Nella ripresa prova ad attaccare a testa bassa il Dattilo; tanto nervosismo in campo, fioccano i cartellini. Il Dattilo va in doppia cifra in termini di tiri dalla bandierina: al 77' l'episodio che sposta gli equilibri visto il rosso sventolato a La Vardera, entrato pochi minuti prima. Nel finale tentativo di testa troppo debole di Benivegna che non impegna più di tanto Ruggiero. L'appuntamento con il pari è posticipato di pochi minuti perché Manfrè appoggia in rete il più facile dei gol. Dopo cinque minuti di recupero, è game over ad Acireale. Il Dattilo si porta a 52 punti a 180' dalla fine della stagione regolare. Mercoledì al Provinciale la Gelbison; Domenica la chiusura in trasferta contro il Rotonda.

In evidenza