"Sorelle Per Sempre", esordio sulla Rai per la trapanese Noemi Pecorella

Il tv movie andrà in onda domani in prima serata.

Maria Chiara
Maria Chiara Conticello
15 Settembre 2021 08:20

Uno scambio fatto per errore che ha creato un'unica famiglia un po' più allargata. 

Può essere riepilogata così la storia di Caterina e Melissa, nate nel Capodanno del 1998 e scambiate nella culla a Mazara del Vallo, che ha dato vita a "Sorelle Per Sempre", il film targato Rai che andrà in onda domani in prima serata. 

Con la regia firmata da Andrea Porporati, il tv movie racconterà il disagio e il dramma di due famiglie che per tre anni hanno cresciuto e amato la figlia dell'altra. 

Nel cast, tra tutti, figurano Donatella Finocchiaro, Anita Caprioli, Claudio Castrogiovanni e Francesco Foti. Ma non solo. Perché il ruolo della protagonista - una delle bambini scambiate - è stato affidato ad un piccolo talento trapanese che già in passato ha partecipato, con una piccola parte, alla serie tv targata Sky "Anna".

Si chiama Noemi Pecorella, ha otto anni e la passione per la ginnastica artistica. Improvvisamente, ma soprattutto inaspettatamente, si è poi ritrovata a dividere la sua vita tra la scuola, lo sport e il set cinematografico. 

«Sono felicissima - ha dichiarato Noemi qualche giorno fa - perché finalmente questo bellissimo sogno sta diventando realtà. È stata un'esperienza divertente e meravigliosa».

Un vero e proprio talento, quello che scorre nelle vene della famiglia Pecorella. Perché anche il fratello di Noemi, Alessandro, è stato protagonista di un serie tv che nei mesi scorsi ha ottenuto un ottimo successo. 

«È accaduto realmente - ha concluso la piccola Noemi - e sono tanta emozionata se penso che questo lavoro, da domani, sarà di tutti».

Un'emozione, quella di Noemi, che adesso diventa di tutta la città. Perché, ancora una volta, dimostriamo quanto Trapani sia piena di tanti importanti talenti. 

In evidenza