Pantelleria, Comune e Capitaneria di Porto insieme per i più fragili

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
11 Settembre 2020 17:40
Pantelleria, Comune e Capitaneria di Porto insieme per i più fragili

Si è tenuta stamani, nell'isola di Pantelleria, l’uscita con la motovedetta della Guardia Costiera di Pantelleria dei ragazzi diversamente abili dell’Associazione "L’Albero Azzurro". L’evento fa parte della campagna "Marepertutti" e "Pantelleriapertutti" che il Comune di Pantelleria e la Guardia Costiera hanno dedicato ai ragazzi più fragili e alle loro famiglie. A salutare e dare il benvenuto ai ragazzi del primo turno è stato il Tenente di Vascello Antonio Terrone, mentre a salutare il secondo turno è stato l’Assessore alle Politiche Sociali Francesca Marrucci. Gli uomini della Guardia Costiera hanno assistito i ragazzi ben oltre il loro servizio, segno che l’iniziativa è stata particolarmente sentita dagli uomini della Capitaneria di Porto. Un bel lavoro di collaborazione, condivisione e armonia che rappresenta un esempio di inclusione e rispetto tra tutti i cittadini, anche dei cittadini più fragili. Simone Crapanzano

In evidenza