Orgoglio valdericino! Primo punto del Borgo Cià.

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
03 Novembre 2019 19:18
Orgoglio valdericino! Primo punto del Borgo Cià.

Quattro gol che servono a rifiatare, a respirare e vivere i primi tre punti della stagione. Si era parlato di un Valderice in crescita ma che non riusciva a fare risultati. Nel pomeriggio odierno, al "Comunale" di Cornino, mister Favarotta e i suoi si impongono sul Castellammare con un secco 4-2. Quattro rigori in tutto ma la garra valdericina ha avuto la meglio su un Castellammare che resta a 5 punti ed è adesso insidiato proprio dai neroverdi che rialzano la cresta portandosi a 4. Vantaggio siglato da Licata al 21' direttamente dal dischetto; dopo appena due minuti ecco il pari ospite con l'immancabile firma di Rizzo.

Il primo tempo termina sull'1-1 solo perché Vulpetti è bravo a respingere un altro penalty; i compagni ricambiano il favore solo nella ripresa, al 52', con il nuovo sorpasso di Corso: seggiata da fuori area a non lasciare alcun scampo al portiere. Tarantino fa il tris al 77' ma gli uomini di Ligotti trovano la forza di rialzarsi con Todaro all'81' su rigore. Il sigillo, ancora dagli 11 metri, è di Marino al minuto 88'. Gioisce anche il Borgo Cià: l'impegno dei ragazzi di Lucido alla lunga paga anche se c'è tanto ancora da migliorare.

Un peccato, perché sul campo del Real Menfi, i trapanesi si erano portati in vantaggio con Mbye: punteggio favorevole destinato a durare pochissimo, perché dopo una manciata di minuti ecco il pari locale con Licata. Legni da una parte e dell'altra; più chances per il Menfi ma è comunque un buon punto. Le altre partite: SAN GIORGIO PIANA-CITTA' DI CINISI 1-0 CITTA' DI CARINI-GIARDINELLESE (rinviata) Ha riposato il Balestrate.

In evidenza