Marsala: Strage in Via D’Amelio: La LEGA organizza i gazebo della legalità

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
19 Luglio 2018 17:25
Marsala: Strage in Via D’Amelio: La LEGA organizza i gazebo della legalità

Ieri sera, a Marsala,  si sono riuniti alcuni sostenitori delle Lega provenienti da alcune città della nostra Provincia. L'intento era quello di organizzare alcune iniziative in occasione della commemorazione di una data storica e oramai prossima, ovvero il 19 luglio, giorno fatidico in cui, nel 1992, morirono, per mano mafiosa, in un tragico attentato, il giudice Paolo Borsellino e i  cinque agenti di scorta Agostino Catalano, Emanuela Loi “prima donna a far parte di una scorta e anche prima donna della Polizia di Stato a cadere in servizio”, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.  A ventisei anni dall'eccidio di via D'Amelio, il ricordo del giudice e della scorta è sempre vivo.

Indimenticabile è infatti il sacrificio di chi ha perso la vita per i principi di giustizia e di legalità in cui credevano. Vito Armato Commissario della LEGA SALVINI PREMIER Provinciale di Trapani, in occasione dell'incontro ha precisato che: questa che si approssima, è per noi della Lega in Sicilia, una settimana molto importante. Ricordare persone che hanno dedicato e perso la vita per la nostra terra, per gli ideali di legalità, giustizia e morali è per noi un onore e un dovere.. Organizzeremo e parteciperemo a degli incontri durante la settimana, inoltre sabato mattina predisporremo dei Gazebo della Legalità con l’hashtag #noisiamoconSalvini #lamafiamifaschifo in linea con l’idea di Italia del nostro leader Ministro degli Interni Matteo Salvini.

In evidenza