Il Trapani passa il turno di coppa ma i tifosi contestano squadra e società

Gatto e Musso firmano il passaggio. A breve l'esonero di Criaco

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
25 Novembre 2021 09:49
Il Trapani passa il turno di coppa ma i tifosi contestano squadra e società

Vittoria e passaggio del turno in Coppa Italia per il Trapani che batte 2-0 l'FC Messina.

Al "Provinciale", ieri, i granata hanno chiuso la pratica durante la prima frazione di gioco grazie al calcio di rigore siglato da Gatto e alla zampata di Musso al 45' su pallone proposto in mezzo da un calcio di punizione di Tedesco. Buona la prova di Sami in mezzo al campo e del confermato - in coppa - del baby Pipitone (2004). 

Eliminato un FC Messina arrivato a Trapani mostrando una buona personalità. 

Tutte le attenzioni erano però per l'atmosfera che si è respirata: clima di contestazione già nel pre gara con uno striscione sfoggiato dalla Curva abbastanza eloquente. "Vergogna". È stata l'ultima partita di mister Leo Criaco: pronto a sostituirlo Massimo Morgia.

Attesa la sua firma in giornata: Morgia - classe 1951 - torna a sedere in panchina dopo l'esperienza dello scorso anno sulla panchina del Vigor Lamezia. 

Non sarebbe gradito il suo approdo in granata visti i precedenti marsalesi e palermitani durante la carriera da calciatore. 

Compito del neo mister sarà quello di far ritrovare serenità ad un ambiente smarrito e spiazzato rispetto agli annunci della vigilia. Tornare al successo in campionato è un dovere già da domenica, contro il San Luca.

In evidenza