Il Trapani non va oltre l'1-1 contro l'FC Messina

Al "Franco Scoglio" è terminata 1-1 con i granata che hanno pagato il poco cinismo sotto porta.

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
17 Ottobre 2021 19:37
Il Trapani non va oltre l'1-1 contro l'FC Messina

L'FC Messina – con il nuovo allenatore Emanuele Ferraro – ha trovato il primo gol in campionato e soprattutto un pari dopo tre sconfitte consecutive contro un Trapani che ha gestito un buon possesso palla su un terreno di gioco piuttosto approssimativo.

I messinesi hanno provato ad impensierire Cultraro con due soluzioni, una al 13' con Santapaola e al 27' con Liciardello.

Tante occasioni mancate anche per il Trapani: al 19’ Barbara fugge alla difesa del Messina senza trovare il vantaggio; mentre un minuto dopo, con un servizio di Galfano, è Musso a sfiorare il palo della porta. Al 33’, tentativo ancora di Barbara che serve Gatto, il quale però tira alto.

Il vantaggio arriva dopo trenta secondi dall’inizio del secondo tempo: dopo un cross di Barbara, il portiere dell’FC Messina si fa trovare impreparato e De Felice ne approfitta con un colpo di testa. Al 48' Barbara sfiora il raddoppio; all'ora di gioco il pari messinese con un altro colpo di testa, quello di Castiglia che trafigge Cultraro per l'1-1.

Gara apertissima: il Trapani ci ritenta e al 72’ ci va vicino con Musso ma sfiora il palo. 

Poche occasioni da registrare fino al triplice fischio. Il Trapani è atteso, al "Provinciale", nel turno infrasettimanale contro la Polisportiva Santa Maria Cilento, vincente contro il Sant'Agata.

IL TABELLINO: 

FC Messina – FC Trapani 1905 1-1 

FC Messina: Giannini; Iurato (Stelitano 40’), Massa, Aliaga, Carrozzino; Santapaola, Bramati, Castiglia (Gioia 24’), Licciardello (Siaj 24’); Orlando (Valente 46’), Samb (Rosa Gastaldo 16’). 

A disp.: Selmi, Tosolini, Perez, Piccione. All. Ferraro 

Trapani: Cultraro; Munoz, Maltese, Bruno; Barbara (Vitale 23’), Buffa, Santarpia, Galfano; De Felice (Bonfiglio 34’), Gatto (Spanò 1’); Musso. 

A disp.: Recchia, Canino, Amorello, Pedicone, Lupo, Sami, Ambro, Tedesco. All. Moschella.Arbitro: Domenico Castellone di Napoli. Assistenti: Antonio Paradiso e Matteo Roperto di Lamezia Terme 

Note: Ammoniti Gatto, Munoz, Carrozzino, Buffa, Bramati, Bruno, Santapaola. 

Recupero: 1’ – 4’.

In evidenza