Giornata nazionale Plastic Free, a Trapani verrà ripulita spiaggia Tipa

L'appuntamento è per domenica 26 Settembre. Per partecipare collegarsi al sito nazionale plasticfreeonlus.it

Claudia
Claudia Parrinello
21 Settembre 2021 17:42
Giornata nazionale Plastic Free, a Trapani verrà ripulita spiaggia Tipa

Domenica 26 Settembre l’associazione Plastic Free, a livello nazionale, torna in azione con iniziative a difesa dell’ambiente. Anche a Trapani la sezione locale con i suoi volontari aderirà all’iniziativa nazionale. In occasione del mese del creato ,a Trapani, la giornata verrà realizzata in collaborazione con la Diocesi di Trapani e vedrà come protagonista la spiaggia Tipa, lungo la litoranea Dante Alighieri. Un posto molto frequentato dai cittadini trapanesi ma troppo spesso ricco di rifiuti portati dal mare e non solo. Alla giornata aderiranno il Rotary club Trapani-Erice, l’Interact club Trapani- Erice, il Trapani-Erice Rotaract club partner, GIVA di Paceco.

I volontari possono iscriversi e attraverso il link eventi raggiungere il form dell’iniziativa del 26 settembre a Trapani. Per partecipare è necessario iscriversi sul sito nazionale plasticfreeonlus.it e portare con se: acqua, un cappellino per proteggersi dal sole, guanti da giardinaggio per raccogliere i sicurezza i rifiuti, meglio se ci si può dotare di una pinza telescopica. L’iniziativa è stata presentata questa mattina a Palazzo d’Alì alla presenza del sindaco Tranchida e dell’assessore Ninni Romano che ha sottolineato che giornate come questa e associazioni come Plastic Free sono fondamentali per aiutare a mantenere pulite alcune zone che purtroppo, nonostante le sanzioni, continuano ad essere luogo di abbandono di rifiuti da parte di incivili.

«La finalità è duplice- spiegano le volontarie di Plastic Free- pulire e sensibilizzare. Stiamo tornando a pulire una zona già pulita in passato non solo da noi ma anche da altre associazioni ma il problema è ancora presente. Ciò vuol dire che dobbiamo lanciare un messaggio ancora più forte. L’invito è di partecipare per far vedere che siamo in tanti e ci teniamo al nostro territorio e al nostro mare perché tutto quello che lasciamo in spiaggia finisce in mare e uccide chi ci vive».

Partecipare è importante. La plastica impatta sull’ambiente, sugli animali, oltre 100.000 mammiferi muoiono ogni anno dopo aver ingerito plastica.

In evidenza