Assolto anche in Appello l’ispettore di Polizia Rifiorito. Ad accusarlo fu l’allora Pres della Lega Navale Mazara, Giovanni Rocca

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
28 Febbraio 2020 14:20
Assolto anche in Appello l’ispettore di Polizia Rifiorito. Ad accusarlo fu l’allora Pres della Lega Navale Mazara, Giovanni Rocca

La seconda sezione della Corte di Appello di Palermo, presieduta dalla dottoressa Piras, ha confermato l'assoluzione dell'ispettore Giuseppe Rifiorito, in servizio presso il Commissariato P.S. di Mazara del Vallo, sottoposto a procedimento penale per il reato di abuso d'ufficio e difeso dall'avv. Gianni Caracci. La Corte è andata finanche oltre la semplice assoluzione, dichiarando inammissibile per manifesta infondatezza e genericità l'atto di appello proposto dalla Procura di Marsala. La prospettazione accusatoria, fondata su un presunto atteggiamento persecutorio dell'ispettore di polizia nei confronti di della Lega Navale di Mazara del Vallo di cui è socio, era stata già dichiarata infondata dal tribunale collegiale di Marsala, che nel 2017 aveva assolto l'ispettore Rifiorito perché il fatto non sussiste, ritenendo non credibili e pretestuose le accuse mosse dall'allora presidente della Lega stessa.

Il pubblico ministero non si era tuttavia rassegnato, impugnando la sentenza assolutoria. In udienza, il procuratore generale ha chiesto la condanna a 2 anni e 4 mesi di reclusione. La Corte di Appello ha confermato pienamente l'assoluzione, ritenendo che l'operato dell'ispettore di PS sia stato assolutamente lineare, legittimo e dettato da ampio senso del dovere. La motivazione sarà depositata entro 15 giorni. Di questo caso la nostra redazione si è già occupata in passato. Ecco i link degli articoli pubblicati: https://www.primapaginamazara.it/nota-della-sez-mazara-lega-navale-italiana-su-assoluzione-ispettore-rifiorito/  https://www.primapaginamazara.it/non-sussiste-il-fatto-assolto-l-ispettore-di-polizia-giuseppe-rifiorito-accusato-di-abuso-d-ufficio-dal-pres-della-lega-navale-mazara-giovanni-rocca/

In evidenza