Ad Erice un weekend di settembre a ritmo di arte, fotografia e musica

Tanti eventi tra cui poter scegliere, programmati in sicurezza e nel rispetto delle vigenti normative anti-contagio.

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
09 Settembre 2021 17:35
Ad Erice un weekend di settembre a ritmo di arte, fotografia e musica

Venerdì 10 settembre, alle ore 21.00, ai Campi da Tennis, ad Erice, il concerto dell'"Orchestra Sheherazade”, un’orchestra giovanile composta da allievi ed ex allievi delle scuole ad indirizzo musicale della provincia di Trapani e da studenti del Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani. L’Orchestra sarà diretta da Luigi De Vincenzi.

Si continua sabato 11 settembre, alle ore 21.00, negli spazi del Cortile di Palazzo Sales, con lo spettacolo "Sorelle - Mia Martini e Loredana Bertè" scritto e interpretato da Giorgia La Commare e la regia di Mario Incudine.

Un mix perfetto di teatro e musica dove Giorgia La Commare, accompagnata dalla live band e dal suo affezionato basso, interpreta in prosa e in canto due grandi personalità della musica italiana: Mia Martini e Loredana Bertè.

Un tuffo negli anni ‘70, ‘80: ogni monologo e ogni canzone sono tasselli che completano il racconto.

Il weekend terminerà domenica 12 settembre, alle ore 21.00, ai Campi da Tennis con gli Ottoni Animati e il loro “La Vida Tour”. Il loro nuovo tour è un inno alla vita, che sembrava sfuggire e che torna a scorrere tra le dita delle mani.

Gli OttoniAnimati sono il risultato di una ricerca tra i suoni della tradizione siciliana e la musica moderna. Ben 11 elementi per un mix sonoro, spontaneo ed esplosivo, che racchiude tradizione bandistica popolare e avanguardia internazionale. La novità di questo tour è la voce, un’innovazione che aggiunge modernità alle sonorità del Mediterraneo.

Durante tutto il weekend con “Cori Meu- Photography & Urban Street Art” si potranno ammirare fotografie d’autore e opere di Arte urbana, per le vie del borgo medievale di Erice. Un progetto artistico a cura di Francesco Ferla e Arianna Maggio con il patrocinio oneroso del Comune di Erice e dell'Associazione "I Borghi più Belli d'Italia", il supporto della Diocesi di Trapani e de "La Montagna del Signore" ed ancora la partecipazione di sponsor privati. Un'iniziativa dall’alto valore etnoantropologico, un grande laboratorio creativo all'aria aperta, un modo per sprigionare la potenza del simbolismo religioso, una galleria di colori e emozioni.

Tutti gli eventi sono gratuiti.

Per la partecipazione agli eventi è previsto l’obbligo del Green Pass.

Si comunica che, ai sensi del Decreto Legge 23 luglio 2021 n. 105, art. 3, comma 1, lett. b), dal giorno 06/08/2021, l'accesso a tutti gli eventi sarà consentito solo alle persone in possesso di:

Green Pass attestante l'avvenuta vaccinazione o certificazione di avvenuta guarigione da COVID-19 o certificazione attestante l'effettuazione di test antigenico rapido o molecolare con esito negativo al virus SARS-COV-2 effettuato da non oltre 48h.

L'ingresso è contingentato, fino ad esaurimento dei posti a disposizione, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale

In evidenza