Trapani, da aprile con Corsica Ferries si potrà raggiungere la Francia ma anche la Sardegna

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
23 Settembre 2018 15:43
Trapani, da aprile con Corsica Ferries si potrà raggiungere la Francia ma anche la Sardegna

Pierre Mattei, armatore della Corsica Ferries, ha annunciato che ad aprile verrà aperta una nuova rotta da Trapani verso il sud della Francia. Il collegamento partirà dal 21 aprile 2019 con tre turni settimanali, con orari variabili a seconda delle settimane alternativamente, ma non regolarmente, tra Tolone e Nizza – Trapani. I biglietti saranno commercializzati dal 25 settembre e costeranno 85,67 euro per un’auto e un passeggero. La traversata sarà di notte e l’arrivo è previsto nella tarda mattinata o a metà pomeriggio.

“La traversata, della durata di circa 19 ore sarà in gran parte diretta, ma sono previste soste per alcune partenze in Corsica e Sardegna”- ha affermato Pierre Mattei. Previste anche fermare intermedie in Corsica e Sardegna. I 12 traghetti e le navi ad alta velocità Corsica Ferries servono già quattro isole, la Corsica, la Sardegna, l’Elba e Maiorca. La Corsica Ferries serve 19 linee, offre fino a 45 attraversamenti al giorno e ha trasportato 3,8 milioni di passeggeri e 1,3 milioni di veicoli nel 2017.

È la quinta più grande compagnia di traghetti passeggeri al mondo. L'apertura della nuova tratta marittima evidenzia lo sviluppo per la portualita' trapanesi e potrebbe rappresentare un ulteriore volano, qualora l'aeroporto di Birgi ritornasse ai livelli di qualche anno fa, per l'incremento turistico nel territorio dell'intera provincia di Trapani.   Francesco Mezzapelle

In evidenza