Processione dei Misteri, addio a Nicola Carriglio

Fu storico console del sacro gruppo de "La sollevazione della Croce" affidato al ceto dei falegnami.

Mirko
Mirko Ditta
13 Gennaio 2022 14:47
Processione dei Misteri, addio a Nicola Carriglio

È morto ad 81 anni Nicola Carriglio. Con lui se ne va una grande fetta di storia della Processione dei Misteri: Carriglio non fu mai capo console ma, per la sua devozione e passione, seppe identificare il sacro gruppo di riferimento alla sua famiglia, "U mistere di Carriglio", appunto "La sollevazione della Croce". Mastro falegname, fu un grande amante della musica - amore trasmesso al più grande dei quattro figli, musicista di professione - tanto da iniziare a coltivare l'amore per la processione da semplice componente bandistico; poi il definitivo avvicinamento al gruppo. Visibilmente commosso nel corso dell'ultima scinnuta dello scorso anno. 56 anni al fianco di un amore, di un'identità. 

Lo scorso 31 Dicembre fu omaggiato - insieme a Giovan Battista Angileri dei Pastai - di una pergamena da parte dell'Unione Maestranze «a ricordo della dedizione e dell'impegno profuso nel corso degli anni a sostegno della Processione dei Misteri della Settimana Santa di Trapani».Alla famiglia le più sentite condoglianze dalla redazione di Prima Pagina Trapani.

In evidenza