Partita casalinga per Erice Entello. Domani giocherà l'Arredall Entello

Le due squadre fanno parte, rispettivamente, della serie C femminile e Serie D maschile

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
27 Novembre 2021 08:42
Partita casalinga per Erice Entello. Domani giocherà l'Arredall Entello

L’Erice Entello oggi – sabato 27 Novembre - tornerà tra le mura amiche del Pala Cardella: ad attendere Scarlata e compagne una delle tre capoliste, insieme alla Pomaralva e all’Ericina, del girone B: A.C.D.S. Capacense. Bottino pieno dopo le prime due giornate per la formazione palermitana: «Abbiamo già incontrato il Capaci in un’amichevole pre stagionale – dichiara coach Gaspare De Gregorio -. E’ una squadra nettamente alla nostra portata, però ciò non deve mai farci abbassare la guardia. Difendono molto bene; dovremo essere bravi in attacco. Non basterà una prima azione offensiva per poter mettere la palla a terra mostrando una certa attenzione nelle manovre. Dobbiamo dare continuità al gioco mostrato contro Volley Palermo; questa settimana abbiamo lavorato sul gioco e ci torneremo nel corso delle prossime settimane. Dal gioco lavoriamo anche sui fondamentali e con il tempo miglioreremo: sono fiducioso sul prosieguo del campionato». 

Fischio d’inizio fissato per le 18. Pietro Calvaruso e Gianfranco Menallo saranno i direttori di gara. 

Poi prenderà ufficialmente il via domani – Domenica 28 Novembre – alle 18 il campionato di Serie D maschile dell’Arredall Entello, inserito nel girone B formato da APD Club Leoni, Asd Sì Volley, Hobby Volley Asd ed Asd Sportisola, primo avversario degli ericinis. A sedere sulla panchina dell’Entello ci sarà ovviamente coach Piervito Vulpetti: «Questo è il quarto anno che abbiamo intrapreso, insieme al presidente Pasquale Tedesco, l’idea di portare nel territorio una realtà pallavolistica fatta da giovani. E devo dire che ci siamo riusciti insieme all’aiuto del mio staff formato da Giuseppe Oddo e Gioacchino Di Bella visto che quando siamo partiti anni fa vantavamo una rosa dall’età media alta». 

«Quest’anno – precisa Vulpetti - ci presentiamo con ragazzi prevalentemente Under 19 e qualcun Under 17: negli ultimi anni ci siamo sempre migliorati, speriamo di farlo anche quest’anno. Il campionato si presenta abbastanza complicato visto che è articolato in due fasi dove la maggior parte delle società non le conosciamo in virtù della mancata partecipazione alla coppa regionale di Serie D nella scorsa stagione. E’ tutto un’incognita, noi ci siamo, ce la metteremo tutta per arrivare quanto più in alto possibile». Si giocherà alla palestra comunale di Isola delle Femmine. Arbitrano i signori Aurora La Corte e Gabriele Mallia.

In evidenza