Paceco, passi avanti per la nascita del parco suburbano dell’invaso Baiata

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
23 Febbraio 2019 11:01
Paceco, passi avanti per la nascita del parco suburbano dell’invaso Baiata

Un passo fondamentale è stato compiuto, nel percorso che porterà alla realizzazione di un parco suburbano intorno all’invaso Baiata di Paceco, perché “è stata finalmente stabilita la titolarità di quell’area e sarà quindi possibile sottoscrivere la convenzione per la relativa gestione”.

Lo ha annunciato il Sindaco, Giuseppe Scarcella, al Consiglio comunale riunito per la seconda seduta della sessione ordinaria, ricordando che “l’Amministrazione ha lavorato molto su questa direzione, ma non si sapeva a quale branca del Demanio appartenesse quest’area; è stato infine  appurato che la titolarità è dell’Assessorato regionale dell’Energia e dei Servizi di pubblica utilità, da me sollecitato – prosegue il primo cittadino – perché si desse forma ufficiale alla manifestazione di volontà che era stata anticipata, e lo scorso 18 febbraio ci è arrivata la nota ufficiale con la quale, quella branca amministrativa, si dichiara pronta alla stipula della convenzione, che ci consentirà di realizzare quanto è stato previsto e che riteniamo di fare nostro per un principio di continuità amministrativa”. La seduta è stata preceduta da un minuto di silenzio, chiesto dal presidente del Consiglio, Gaetano Rosselli, in memoria di Nicolò Caradonna: “La comunità di Paceco – ha ricordato – la settimana scorsa ha registrato affranta la scomparsa dell’ex consigliere comunale Caradonna: un uomo esemplare, che si è speso non solo come buon padre di famiglia, ma da ottimo amministratore, ligio al dovere e all’impegno civico richiesto dalle cariche che negli anni ha ricoperto”. Dopo l’esame di un paio di interpellanze, il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità l’adesione all’Associazione nazionale Città dell’Olio e il relativo statuto.

In evidenza