ONAV Trapani, rinnovato il consiglio: Passalacqua nuovo delegato provinciale

I membri del nuovo Direttivo sono stati presentati lo scorso 30 Novembre, in occasione di una Degustazione di Barolo.

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
02 Dicembre 2021 11:59
ONAV Trapani, rinnovato il consiglio: Passalacqua nuovo delegato provinciale

La sezione trapanese dell'Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino (ONAV) ha eletto il nuovo Consiglio direttivo ed è pronta ad un triennio pieno di iniziative. 

I membri del nuovo Direttivo sono stati presentati lo scorso 30 Novembre, in occasione di una Degustazione di Barolo che ha fatto anche da cornice alla consegna delle “spille di fedeltà” ai soci più anziani. 

Il delegato uscente Riccardo Cassisa lascia il posto a Mariangela Passalacqua, eletta delegata provinciale, con un Direttivo formato da Alessandro Esposito, eletto tesoriere, e da sei consiglieri con incarichi specifici: Gaspare Lucchese (vice delegato), Maria Luisa Faraci (segretario), Antonietta Catalano (responsabile Comunicazione e Web), Domenico Basciano (responsabile Didattica e Formazione), Giacomo Pianelli (responsabile Fidelity), Giuseppe Genna (che rinnova il suo contributo nel Direttivo). 

Durante l’incontro, la delegazione di Trapani ha consegnato le “spille di fedeltà” alla presenza del consigliere nazionale Michele Alessandria. In particolare, i soci Gaspare Lucchese, Giuseppe Genna, Daniela Crivello, Paola Di Pietra e il delegato regionale Riccardo Cassisa, hanno ricevuto la spilla per i primi 10 anni da assaggiatore, mentre il professore Ercole Alagna quella per il grande traguardo dei 25 anni.

«Il 2022 – anticipa la neo delegata provinciale – si preannuncia un anno molto intenso per ONAV Trapani che ha già messo in cantiere una serie di interessanti iniziative, nell'intento di avvicinare più persone alla cultura del vino, favorendo gli strumenti per un corretto approccio all'assaggio, allo scopo di rendere più consapevole il consumatore. Ma si partirà già il 6 dicembre 2021, con il 10° Corso di Assaggiatore di Vino – Trapani (Corso di Primo Livello), per il conseguimento della Patente di Assaggiatore di Vino: 16 lezioni e 12 ore di degustazione per apprendere l'arte dell'assaggio ed approfondire l’affascinante mondo del vino dal grappolo alla bottiglia».

È possibile restare aggiornati su tutti gli eventi seguendo le pagine Facebook e Instagram “Onav Trapani”.

- Comunicato Stampa

In evidenza