«No ai botti di Capodanno per tutelare gli animali», l’appello della Lega Giovani Trapani

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
30 Dicembre 2020 11:34
«No ai botti di Capodanno per tutelare gli animali», l’appello della Lega Giovani Trapani

La notte tra il 31 Dicembre 2020 e il 1 Gennaio 2021 è imminente, e la Lega Giovani provincia di Trapani, prendendo spunto dall’ordinanza firmata dal Sindaco leghista di Furci Siculo, Matteo Francilia, lancia un appello a tutte le amministrazioni della provincia a provvedere già da ora al divieto dei “botti di Capodanno”, nonché vietare accensione, lancio e sparo di fuochi d'artificio, mortaretti, petardi, bombette e oggetti similari, al fine di tutelare persone ed animali, in cui il fragore causato dai botti provoca in quest’ultimi disorientamento, paura, reazioni incontrollate e può essere motivo scatenante di indesiderate fughe sia degli animali domestici che di quelli selvatici.

“Reduci dell’ultima iniziativa svolto a Marsala, in merito al canile comunale, ci sta a cuore la tematica della protezione e del benessere animale e sollecitiamo quanto prima la firma e la diffusione di tale ordinanza, per la salvaguardia dei nostri amici a quattro zampe” - affermano Riccardo Calascibetta, coordinatore provinciale, e Miriam Di Girolamo, coordinatrice marsalese del movimento. A maggior ragione questa è una misura di contenimento necessaria, soprattutto quest'anno, per evitare possibili incoraggiamenti ad aggregazioni ed assembramenti.

“Iniziativa importante, che dimostra tutta la sensibilità dei giovani nei confronti dei nostri amici animali. L’inizio del 2021, e la fine di un anno così difficile come il 2020, deve essere all’insegna della gioia: non facciamocelo rovinare - e non roviniamolo agli altri - per qualche botto.” – concludono Filippo Maturi, Onorevole della Lega alla Camera dei deputati e responsabile nazionale Lega al dipartimento per la tutela del benessere animale, e Giuseppe Miccichè, coordinatore Lega Giovani Sicilia Occidentale.

In evidenza