Marsala, aggredita dott.ssa guardia medica. Solidarietà dalla Giunta Di Girolamo

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
25 Febbraio 2019 15:33
Marsala, aggredita dott.ssa guardia medica. Solidarietà dalla Giunta Di Girolamo

“A nome della Città, della Giunta e mio personale desidero esprimere alla dottoressa che la scorsa settimana è stata aggredita all’interno dei locali della Guardia Medica dell’ex Ospedale San Biagio, in via Colocasio a Marsala, la mia solidarietà e la mia vicinanza. Si è trattato di un episodio grave che ha coinvolto un medico che stava facendo il proprio lavoro. Episodi come questo purtroppo non sono isolati. Auspico, oltre che da primo cittadino anche come medico, che chi di dovere prenda i dovuti provvedimenti per fare in modo che spiacevoli episodi come questo non abbiano più a verificarsi”.

Queste le parole del Sindaco dopo avere appresso dell’aggressione di un medico all’interno dei locali del pronto Soccorso dell’ex Ospedale San Biagio. Il grave episodio è avvenuto sabato scorso alle ore 20 circa. La dottoressa è stata aggredita da un uomo, che prendeva di saltare la fila dei pazienti, con schiaffi e sputi. La stessa è riuscita a cchiamre i carabinieri che prontamente intervenuti hanno proceduto all'arresto del soggetto, F.S., tossicodipendente marsalese di circa 30 anni, già noto alle forze dell'ordine.

La dottoressa è stata trasportata presso il pronto soccorso di dell'ospedale "Paolo Borsellino". Per lei sette giorni di prognosi. Previsti ulteriori accertamenti da su eventuali danni al sistema uditivo. Francesco Mezzapelle

In evidenza