Marciapiedi off limits: passeggiare in via Virgilio è un'odissea

Pavimentazione dissestata, alberi che necessitano di potatura e segnaletica orizzontale da rifare

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
10 Maggio 2022 23:49
Marciapiedi off limits: passeggiare in via Virgilio è un'odissea

Passeggiare in via Virgilio è davvero un'impresa. Sembrava che la situazione potesse migliorare con gli interventi effettuati dall'amministrazione comunale sui marciapiedi circa un anno fa. E invece no. Una delle arterie principali della città si presenta piena di barriere architettoniche e pericoli dovuti soprattutto alle radici degli alberi delle aiuole che hanno rialzato tutta la pavimentazione. Solo la metà di questa - tra via Gaspare Scuderi e via Sebastiano Tito Marrone - è stata sistemata e risulta facilmente percorribile poi solo continui dissesti con numerosi pericoli di inciampo non solo per i pedoni ma soprattutto per le carrozzine e passeggini. 

Uno dei marciapiedi particolarmente dissestato è quello lungo l'ufficio postale percorso giornalmente da numerose persone.Una situazione che va avanti da anni e di cui nessuno si preoccupa. Poco curati, ovviamente, anche gli alberi che necessitano di una potatura. Da rifare, inoltre, tutta la segnaletica orizzontale totalmente sbiadita e - in alcuni tratti che sono stati interessati da lavori stradali - mai ripristinata.

In evidenza