L’Associazione Onlus PerlAutismo al CNR per una giornata dedicata alla biodiversità

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
29 Ottobre 2019 17:27
L’Associazione Onlus PerlAutismo al CNR per una giornata dedicata alla biodiversità

Prima uscita didattica e ludica all’insegna del divertimento e della biodiversità per l'Associazione Onlus PerlAutismo di Mazara del Vallo. Il gruppo guidato dagli organizzatori, fra cui Giorgio Tranchida e Gema Biondo e dalla responsabile dell’Associazione Nadia Rubino, si sono ritrovati presso il CNR di Torretta Granitola per trascorrere una giornata interamente dedicata alla biodiversità e all’ecosostenibilità. Una giornata indimenticabile sotto tutti i punti di vista, soprattutto perché legata a temi quanto mai attuale e che ha unito insieme la ricerca dell’equilibrio fra essere e umano e ambiente e la disabilità.

Biodiversità e “diversità” dunque, che la stessa Nadia Rubino ha così tenuto a sottolineare attraverso le sue dichiarazioni sul proprio profilo social: “Voglio ringraziare tutti gli organizzatori, in particolare Gemma Biondo e Giorgio Tranchida, per aver accolto e fatto trascorrere una giornata indimenticabile ai nostri figli, affrontando temi importante e fondamentali come la biodiversita' marina e l'ecosostenibilita'. Proprio il tema del “diverso”, unito al blu quale colore del mare, sono argomenti che hanno molto a che fare con noi perche' il blu e' anche il colore dell'autismo.

Spesso - aggiunge Nadia - nel quotidiano ci troviamo a dover aiutare i nostri figli ad emergere, a venire in superficie, ma per poterlo fare al meglio delle nostre possibilità dobbiamo anche saper rischiare, tentare mille strategie, inventarci parole nuove e "tuffarci" nel loro “blu”, cosi' profondo, oscuro, imprevedibile, a volte spaventoso perché incomprensibile, ma abitato da mille colori. Abbiamo voluto lasciarci trasportare dalle emozioni dei nostri ragazzi – conclude - e seguire nuove correnti, perchè per rispettare l'altro, il diverso da me, devo prima imparare a conoscerlo.

Bellissima esperienza che ha permesso a noi grandi, di vedere le cose da un'altra prospettiva.... la loro.Ne faremo tesoro, non per lottare contro l'autismo, ma imparare a vivere con e.... PerlAutismo”. Tommaso Ardagna

In evidenza