La Coop. Sociale Badia Grande celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato 2021

Una settimana di iniziative. Si inizierà domani, Domenica 20 Giugno.

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
19 Giugno 2021 10:30
La Coop. Sociale Badia Grande celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato 2021

La cooperativa sociale Badia Grande promuove da domani, domenica 20 giugno, a sabato 26 giugno una serie di iniziative per celebrare la Giornata Mondiale del Rifugiato 2021, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione di oltre 80 milioni di persone nel mondo costrette a fuggire da guerre, persecuzioni o violenze per cercare un futuro migliore in un altro Paese.

Dopo la pausa dello scorso anno determinata dalla pandemia da Covid-19, che non ha permesso di svolgere i consueti eventi pubblici ma di farlo solo nella modalità “virtuale”, quest’anno la cooperativa sociale Badia Grande torna sul territorio per creare delle occasioni di incontro, confronto e riflessione sui temi dell’integrazione e dell’accoglienza che vedono come filo conduttore la frase di Papa Francesco «Verso un “noi” sempre più grande», slogan di una campagna di comunicazione che richiama «all’impegno individuale, ad abbattere i muri affinché non ci siano più “gli altri”, ma solo uno noi, grande come l’intera umanità».

Il primo appuntamento è in programma domani alle ore 09.30, presso i campetti di La Locomotiva di via Marsala, a Trapani, dove si svolgerà, a cura del C.S.I. provinciale, un triangolare calcistico tra le squadre Yélé, composta dai beneficiari del S.A.I. del Comune di Valderice, BONYA, di cui fanno parte i beneficiari dei S.A.I. di Alcamo e Trapani, e l’A.S.D. Giudecca.

Un secondo appuntamento sportivo è previsto mercoledì 23 giugno alle ore 20.30 a Barcellona Pozzo di Gotto ( Messina), con una partita di calcio con tre squadre a composizione mista, di cui faranno parte i Beneficiari del Progetto S.A.I. del Comune, rappresentanti dell’Ente locale e cittadini.

L’evento celebrativo della Giornata del Rifugiato si svolgerà sabato 26 giugno, nello spazio estero del complesso monumentale San Pietro, a Marsala, con ingresso contingentato. Nella prima parte, dalle ore 18.00, si svolgerà un talk sul tema #ripartiamo dal SAI- Riflettiamo insieme “Verso un NOI…sempre più grande”. L’incontro dibattito coinvolgerà rappresentanti Istituzionali, esperti legali e partner dei progetti gestiti da Badia Grande, Comuni e Asp. Ci sarà anche la testimonianza di chi è giunto in Italia per ricostruire il proprio futuro.

Nella seconda parte dell’evento si potranno visitare gli stand allestiti dai beneficiari: un atelier di moda, un’estemporanea d’arte, un angolo Afro hairstyle. Previsto anche un punto ristoro dove si potranno degustare i sapori del nord Africa. La serata sarà allietata da musica dal vivo.Comunicato stampa

In evidenza