Il giorno del derby: alle 14.30 Akragas-Trapani

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
21 Marzo 2018 12:44
Il giorno del derby: alle 14.30 Akragas-Trapani

Turno infrasettimanale per il Trapani che alle 14.30 scenderà in campo sul neutro del “De Simone” di Siracusa per la gara contro L’Akragas. Un derby senza pubblico, perché se da un lato ai tifosi granata è stata vietata la trasferta ragioni di ordine pubblico ai granata, dall’altro, gli agrigentini hanno deciso di non seguire la squadra per protesta. Due squadre con ambizioni del tutto opposte. L’Akragas, fanalino di coda con 11 punti e reduce da sei sconfitte consecutive, scenderà in campo solo per l’orgoglio.

La disastrosa situazione tecnica e societaria in cui si trova, non aiuta sicuramente la formazione agrigentina. IL Trapani, invece, vuole consolidare il terzo posto e mettere un po' di pressione a Lecce e Catania il Trapani. Ieri, mister calori, in conferenza stampa, ha inviato i suoi, però, a non sottovalutare l’avversario. “Questa è una gara delicata- ha dichiarato il tecnico granata- in cui, per quello che ci riguarda, abbiamo tutto da perdere. Per questo dobbiamo stare attenti, fare una partita gagliarda, cercando di sbloccarla velocemente, sapendola aggredire ed interpretare” Il granata, dovranno fare a meno di Marras, squalificato per un turno dal giudice sportivo, e Ferretti ritorna disponibile Evacuo.

I biancoazzurri non potranno contare invece sulla presenza di Danese che è stato squalificato per somma di ammonizioni e Pisani per problemi fisici. Ex della gara è Salvatore Aloi, che ha vestito la maglia dell’Akragas nella stagione 2015/16. LE PROBABILI FORMAZIONI AKRAGAS (3-5-2): Vono; Mileto, Ioio, Pastore; Scrugli, Carrotta, Sanseverino, Zibert, Navas; Camara, Moreo. All. Criaco TRAPANI (3-5-2): Furlan; Fazio, Pagliarulo, Drudi; Minelli, Scarsella, Corapi, Palumbo, Visconti; Evacuo, Polidori.

All. Calori Dirige l’incontro il sig. Bitonti di Bologna.

In evidenza