​Estate in Sicilia, i luoghi da visitare per un'emozione di viaggio unica

Dove partire a visitare la bella terra siciliana? Consigli di viaggio per un tour indimenticabile

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
25 Agosto 2021 19:30
​Estate in Sicilia, i luoghi da visitare per un'emozione di viaggio unica

Quando si suggerisce di vivere a pieno una vacanza, si vuole stimolare il viaggiatore ad affrontare una vera e propria esperienza che gli permetta di ammirare non solo la bellezza di certi ma luoghi, ma anche di entrare in perfetta sintonia con loro, empatizzare con le persone e scoprirne le tradizioni. Un modo per entrare a pieno contatto con una realtà per portarsi a casa un ricordo meraviglioso e che lascia la voglia di tornare il prima possibile.

Provare un'emozione simile in viaggio non è difficile, soprattutto quando questo è organizzato nei minimi particolari con l'intento di smuovere l'animo dei viaggiatori e quando lo si pratica in posti meravigliosi che hanno tanto da raccontare. Tra questi posti, di certo, troviamo la Sicilia, terra di miti, storia e leggende, da esplorare da Oriente a Occidente, attraversando borghi, località di mare e dell'entroterra. I viaggi in Sicilia non sono mai banali, soprattutto se questi vengono organizzati da tour operator come Tramundi, la travel company online composta da appassionati viaggiatori ed esperti del settore, che sa esattamente cosa colpisce il cuore di ogni traveller.

Dove partire a visitare la bella terra siciliana? Magari dalla costa orientale, allungando il passo verso l'Etna, il vulcano più alto d'Europa, passando poi per città barocche come Ragusa e Siracusa e allungandosi verso la Valle di Noto, tra riserve naturali e colorati borghi di pescatori.

Ad esempio, Tramundi propone un tour nella Sicilia orientale con partenza da Catania, per esplorare il centro storico, tra le antiche vie, il Duomo e il Monastero di San Benedetto, passando per altre mete come Taormina e l'Etna. Splendido borgo il primo, da ammirare tra siti storici ed archeologici; dall'Etna, invece, patrimonio Unesco, si può godere di un panorama e una vista unica. Un tour che prosegue con un giro in vela nella baia, tra passeggiate nei giardini e walking tour cittadini per scoprire curiosità, tradizioni e anche sapori di ogni luogo. Questo per poi ripartire verso nuovi paesi e borghi, come quello di Marzamemi, piccolo e colorato borgo di pescatori tanto amato anche dalle celebrità.

Le proposte di viaggi siciliani non finiscono però qui. Per vivere vere esperienze e portarsi a casa i ricordi più belli, puoi scegliere di fare un tour in catamarano alle Isole Eolie o imparare a fare kitesurf a Stagnone, la laguna più vasta della Sicilia, condividendo i successi (ma anche le cadute) con i tuoi compagni di viaggio. E tra sport, camminate, pomeriggi distesi al sole o in cammino alla scoperta delle città, ti verrà facile abbandonarti ai sapori siciliani. Lascia spazio, quindi, per gli arancini di riso, i fritti, le gustosissime granite, i dolci a base di mandorle e la cioccolata modicana.

Insomma, per viaggiare (anche in Sicilia) devi usare tutti i sensi: dalla vista al gusto, dal tatto all'udito. Ovviamente, passare una vacanza in gruppo è un momento ancora più divertente e magico, un'avventura che non rivedrai l'ora di ripetere. Condividere un'esperienza di viaggio è meraviglioso, cosa aspetti a prenotare?

In evidenza