Erice, Vassallo: «Musumeci ha fallito, si dimetta»

Vassallo chiede le dimissioni del governatore Nello Musumeci

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
07 Aprile 2021 15:26
Erice, Vassallo: «Musumeci ha fallito, si dimetta»

«Siamo ad aprile 2021 e ci si ritrova a fare ancora i conti con l’aumento dei positivi al covid-19 in tutta la Regione». Sono le parole dure del consigliere di Erice Simone Vassallo che punta il dito contro il governo Musumeci.

«A nulla fino a questo momento sono servite le strategie di contenimento attuate dai vertici regionali che, alla luce dei dati attuali, possono essere considerate del tutto fallimentari e non adeguate a porre un freno al dilagare della pandemia».

«Dopo il caso dei dati non corrispondenti a quelli reali - si legge - e la “spalmatura” dei morti, la zona rossa di Palermo è la classica goccia che fa traboccare il vaso, segno evidente di un Governo inadeguato che poco ci ha capito nella gestione della più grande emergenza sanitaria degli ultimi tempi.

Troppo semplice lasciare chiuse imprese, attività di ristorazione, palestre, piscine, cinema o teatri, senza tra l’altro garantire loro ristori adeguati che ne possano permettere la sopravvivenza, e poi dichiarare le zone in base più al colore dei governi centrali che a quello legato agli indicatori reali per la prevenzione del contagio».

«Il Presidente della Regione prenda atto del suo fallimento e di quello della sua Giunta e con un sussulto di dignità rassegni le dimissioni, permettendo ai cittadini di tornare quanto prima alle urne per cercare di risollevare questa terra che, al di là degli slogan, non sembra proprio diventata bellissima in questi anni».

In evidenza