Emergenza COVID-19. In Francia Angela Grignano accusa: «Chiudono l’hotel e non sappiamo dove andare»

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
16 Marzo 2020 14:35
Emergenza COVID-19. In Francia Angela Grignano accusa: «Chiudono l’hotel e non sappiamo dove andare»

Ore difficili a Parigi per la trapanese Angela Grignano, la ragazza rimasta ferita nell'esplosione del 12 Gennaio 2019. Angela si trova nella capitale francese, insieme alla madre, per proseguire il proprio percorso di cure ma l'emergenza del Coronavirus si è diffuso anche nel paese transalpino, tanto che molte strutture hanno deciso per la chiusura. Tra queste, la struttura alberghiera che le ospita: «Come sospettavamo - dice - l'hotel chiuderà perché vuoto e Macron ha disposto misure di emergenza. Il motivo della nostra rabbia è l'attesa di un appartamento richiesto da Gennaio ma che il nono arrondissement non ci ha ancora fornito, trovando sempre scuse e temporeggiando. Ad oggi ci ritroviamo fuori dall'albergo senza un posto dove andare per colpa di persone in grado di non averci dato una casa, ma colpevole del mio incidente». Oltre al danno la beffa dunque per Angela che ha documentato il tutto tramite un video sul suo profilo Facebook.

In evidenza