Cuore e carattere: l’Entello trova il primo successo in campionato contro Pomaralva

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
30 Marzo 2021 10:15
Cuore e carattere: l’Entello trova il primo successo in campionato contro Pomaralva

Arriva la prima vittoria in campionato per l’Erice Entello che in trasferta espugna il campo della Pomaralva Femmivolley. Finisce 1-3 per le ragazze di coach Cristina La Commare che hanno mostrato una grande reazione d’orgoglio dopo le belle cose viste nel derby contro Tonno Auriga. Non è stato facile ma le entelline hanno dato dimostrazione di tenacia, di sapersi risollevare anche nei momenti emotivamente tesi. Sono i primi tre punti in stagione: non si poteva desiderare di meglio prima della sosta pasquale.

Una vittoria che arriva al momento giusto, figlia di un lavoro settimanale fatto di grandi sacrifici e di abnegazione da parte di tutte le giocatrici. «Prima trasferta, campo difficile», esordisce La Commare. «Siamo andate a giocare a Palermo: si avvertiva anche una certa emozione andare oltre i propri confini dopo un anno di inattività. L’inizio del primo set è stato altalenante: buon vantaggio iniziale delle padroni di casa, noi un po’ frastornate. Pian piano, aggiustando battuta e servizio riuscendo ad equilibrare anche la fase difensiva, siamo riuscite a rientrare e a portarlo a nostro favore con un bel guizzo.

Bene Arianna La Vecchia e Giovanna Scarlata». Il secondo set è stato giocato bene sin dall’inizio: cinque, sei punti di vantaggio che hanno permesso di mantenere un cospicuo gap «in grado di permetterci anche qualche cambio con gli ingressi di Grimaldi, Prestigiacomo, Montalto che hanno fatto rifiatare le titolari. Menzione a parte per quest’ultima: ottimo il suo contributo così come quello offerto dalle altre». Periodo chiuso sul 20-25. Nel terzo parziale, partenza caratterizzata da un impatto deciso dalle padroni di casa: «Siamo andate un po’ in affanno – prosegue coach nella disamina del match - salvo poi rientrare in gioco con buone difese, muro e la giusta dose di astuzia siamo riuscite a ricucire il gap scardinando la loro difesa.

Bene i pallonetti della Montalto anche se poi, punto a punto, non siamo riuscite a portarci a casa il set». 28-26 il parziale. La maggiore esperienza della Scarlata, gli attacchi di Sofia Adragna, i contributi delle libere Spada (sebbene abbia giocato larga parte della partita) e Cavasino hanno permesso di chiudere la contesa sul 24-26 e vincere per 1-3». «Note positive? Sono tante. Abbiamo tenuto dal punto di vista mentale, siamo rimaste compatte in ogni set a testimonianza della volontà che c’è di continuare nel percorso di crescita fatto di un’unità».

IL TABELLINO POMARALVA FEMMIVOLLEY-ENTELLO VOLLEY 1-3 (23-25; 20-25; 28-26; 24-26) Entello Volley: Scarlata 10, La Vecchia 8, Di Bella 4, Adragna 9, Bono 12, Guaiana 2, Spada (L1), Montalto 6, Grimaldi, Prestigiacomo, Cavasino (L2) 1. Di Bono n.e., Popolano n.e. All.: La Commare

In evidenza
Ti potrebbe interessare