Indegno furto presso la sede della Croce Rossa di Castelvetrano

Ignoti si sono introdotti nella notte presso la sede del comitato, asportando molti preziosi attrezzi

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
27 Novembre 2021 18:28
Indegno furto presso la sede della Croce Rossa di Castelvetrano

Davvero indegno il furto, avvenuto la scorsa notte, presso la sede del comitato castelvetranese della Croce rossa italiana, in via Autonomia Siciliana,nella zona commerciale. I malviventi, che si sono introdotti probabilmente forzando una porta sul retro, hanno portato via una motosega, due tv color (una di ben 72 pollici che veniva utilizzata per i corsi di formazione), 6 radiotrasmittenti, 2 casse bluetooth, 1 telecamera go-pro, alcuni manichini che vengono utilizzati per la formazione dei volontari.

I ladri si sono poi introdotti anche nella stanza del presidente Giuseppe Cardinale forzando gli armadi e portando via il tvr dove venivano registrate le immagini delle telecamere a circuito chiuso. Il comitato Cri di Castelvetrano, che da diversi anni è diventato un prezioso punto di riferimento per la città e per il territorio, anche nel periodo del lockdown, conta ben 167 volontari ed è ospitato all’interno di un ex caseificio confiscato alla mafia. Quello di questa notte è il secondo grave episodio di furto avvenuto nell’ultimo anno. Le indagini sono condotte dai Carabinieri di Castelvetrano.

In evidenza