CambiAmo Erice, cosa sta succedendo al movimento dell'ex assessore De Vincenzi?

​Perplessità e incertezza. È questo quello che rimane ai cittadini di Erice

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
24 Agosto 2021 08:03
CambiAmo Erice, cosa sta succedendo al movimento dell'ex assessore De Vincenzi?

Perplessità e incertezza. È questo quello che rimane ai cittadini di Erice e ad alcuni membri del movimento "Cambiamo Erice" che, nell'ultimo anno, avevano sperato tanto in un cambiamento e avevano dato piena fiducia al Presidente del movimento Luigi De Vincenzi. Fiducia che, però, è andata ad affievolirsi nei giorni scorso, quando l'ex assessore, attraverso un comunicato stampa, ha dato notizia del suo ingresso al Partito Politico "Fratelli d'Italia" di Giorgia Meloni.

Un'adesione che, come ha dichiarato De Vincenzi attraverso il proprio profilo Facebook, «è stata una decisione del tutto personale, non essendoci stato il diretto coinvolgimento e tantomeno l'adesione del Movimento stesso» ma che ha trovato il Direttivo del Movimento in totale disaccordo. Conferma arrivata nelle ultime ore quando, sempre attraverso i propri profili Facebook, il Vice Presidente Dario Di Gesù, il segretario Simone Crapanzano e il Socio Fondatore Giuseppe Agosta hanno informalmente comunicato la decisione di abbandonare il movimento.

Anche il Consigliere Innocenzo Oddo qualche giorno fa ha precisato che l'adesione di Luigi De Vincenzi al partito di Fratelli d'Italia non avrebbe implicato un suo coinvolgimento. Oddo, inoltre, ha dichiarato il suo personale sostegno all'amministrazione guidata da Daniela Toscano.

Quella di De Vincenzi, insomma, è un'adesione che non piace ai tanti. E di "CambiAmo Erice", adesso, rimane ben poco.

In evidenza