Trapani, volontari ripuliscono il litorale zona Ligny

Grande impegno da parte di un gruppo di ragazzi contro l'inciviltà di taluni cittadini.

Mirko
Mirko Ditta
03 Maggio 2021 00:07
Trapani, volontari ripuliscono il litorale zona Ligny

L'ennesimo atto d'amore, altruismo verso la propria terra che si batte contro il menefreghismo e le brutte abitudini di tanti trapanesi. A rendere ancor più speciale la giornata di ieri è stata la volontà di tanti giovanissimi impegnati nel ripulire Piazza del tramonto e il lato prospicente, San Liberale e Viale delle Sirene. La mattinata, in collaborazione con l'Amministrazione comunale, è stata promossa dall'Oratorio Salesiani nella persona di Giuseppe Virzì e il comitato di quartiere "Passeggiata Maria Carolina", nato nel Settembre del 2019 per volontà di un gruppo di residenti della zona e non solo.

«Le nostre sono iniziative fondate sulla cura della bellezza, intesa come coinvolgimento a protezione della nostra città», dichiara Eugenia Belluardo, vice presidentessa del comitato insieme a Giovanna Culicchia. «L'appello che lanciamo è quello di un messaggio di sensibilizzazione che parta dalle mura di casa, umano ed educativi nei confronti di chi abita e di chi viene a visitare la nostra Trapani». Immane raccolta di cicche di sigarette, bicchieri in plastica, bottiglie e cocci in vetro.

Recuperati, inoltre, pezzi di legno che serviranno ad abbellire la parete nella vicina Rosa dei Venti in piazza del Tramonto.

La doccia gelata però arriva nella stessa serata di ieri: sono comparsi, come mostra la foto, alcuni sacchetti ammassati sul cestino lungo la via Torre di Ligny.

In evidenza