Trapani in zona rossa? Eppur si muove...

Numeri alla mano, tanta gente legittimamente in giro e ad essere penalizzate sono solo le attività commerciali.

Emanuele
Emanuele Barbara
03 Aprile 2021 17:22
Trapani in zona rossa? Eppur si muove...

Da stamane Trapani doveva essere in zona rossa e forse lo è stata e lo è ancora. Eppure non sembra. In fin dei conti, si può andare a fare la spesa, prendere un caffè d'asporto, recarsi da amici e parenti. Si può anche andare all'estero, pensate un pò. Quelle che dovrebbero essere delle misure restrittive sono ormai quasi una barzelletta, con svariate motivazioni che consentono ai cittadini di uscire dalle proprie case e giocarsi il "jolly". Sia chiaro, nessuno intende contestare la libertà personale ed il diritto di far ciò che si vuole.

La riflessione, doverosamente, è un'altra: a che serve parlare di zona rossa se stamane per le strade della nostra città vi era un vero e proprio "manicomio"? Bisogna avere il coraggio di dirlo chiaramente. A pagare queste misure fatte con i piedi sono solo le attività commerciali chiuse che, con le tante persone in giro, avrebbero potuto lavorare. Gli italiani, così come i trapanesi, sono esausti. Comincia anche a far caldo e le belle giornate influiscono sui comportamenti della gente. I controlli sono assolutamente esigui ed il pensiero che si possa fare di tutto e di più è ormai radicato in tantissime persone.

Domani sarà Pasqua, ancora una volta in lockdown (forse). Come andrà a finire?

In evidenza
Ti potrebbe interessare