Trapani, Ancos e Confartigianato Imprese donano un defibrillatore al Comune

La donazione è avvenuta questa mattina al Palazzo D'Alì.

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
04 Ottobre 2021 12:46
Trapani, Ancos e Confartigianato Imprese donano un defibrillatore al Comune

«Prendi uno salva due». È questo il motto del defibrillatore che, questa mattina, l'associazione Ancos - in collaborazione con Confartigianato Imprese - ha donato al Comune di Trapani.

Il defibrillatore, uguale a quello donato al Comune di Erice un mese fa, sarà utilizzato in maniera itinerante durante manifestazioni ed eventi vari.

«Ancos - ha dichiarato Maria Barraco, Presidente dell'Associazione - è onorata di avere avuto questa possibilità, nata grazie anche alla collaborazione del sindaco dell'amministrazione».

Le due donazioni al comune di Trapani e di Erice sono solo due delle iniziative sociali di Confartigianato Imprese Trapani ed Ancos.

«L'impegno - ha dichiarato Emanuele Virzì, Presidente di Confartigianato Trapani - non è solo verso le imprese ma anche a livello sociale e speriamo che in futuro ci siano altre donazioni del genere».

In evidenza