SuperCoppa LNP, Pallacanestro Trapani sconfitta da Pistoia

Non basta un ottimo capitan Mollura.

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
11 Settembre 2021 00:07
SuperCoppa LNP, Pallacanestro Trapani sconfitta da Pistoia

Termina con una sconfitta la prima gara dei granata nella SuperCoppa LNP. La formazione trapanese, al PalaConad, ha perso il confronto con la Giorgio Tesi Group Pistoia con il punteggio finale di 65 a 73. Un match in forte equilibrio per tutta la durata dei quaranta minuti di gioco ma la 2B Control Trapani ha avuto delle difficoltà in fase realizzativa, in particolar modo nella seconda parte dell’incontro. Una sconfitta da cui coach Daniele Parente può ripartire, con la squadra granata apparsa comunque in crescita nel finale. Menzione speciale per l’MVP Jazz Jhonson e per Marco Mollura.

1° QUARTO: Coach Parente schiera il quintetto formato da Massone, Wiggs, Tomasini, Mollura e Childs. Brienza risponde con Johnson, Saccaggi, Riismaa, Wheatle e Del Chiaro. La gara inizia con la tripla di Mollura, mentre Wiggs ha messo a segno i due liberi a disposizione, mentre Pistoia si sblocca con Del Chiaro. Mollura fa due su due dalla lunetta, così come Wheatle, mentre Saccaggi appoggia il sorpasso (3’ 7-8). Al canestro di Childs risponde Johnson con tre liberi, mentre Tomasini mette a segno un gioco da tre punti. Wheatle e Johnson provano ad allungare, ma Wiggs realizza il libero del meno 2 (7’ 13-15). Taflaj pareggia le ostilità, ma Johnson realizza due liberi e Allinei corre in contropiede. Il quarto termina 15-19.

2° QUARTO: La gara riprende con il canestro dalla media di Johnson, autore successivamente di due liberi, mentre i granata si sbloccano con il canestro di Tomasini. Wiggs realizza un gioco da tre punti, ma Riismaa è abile nel trovare la penetrazione, così come Mollura dalla lunetta (14’ 22-25). Riismaa e Mollura realizzano dalla lunga distanza e coach Brienza chiama il primo time-out (16’ 25-28). Mollura piazza la bomba del pareggio, ma Wheatle è preciso dai cinque metri e Saccaggi realizza un gioco da tre punti. Palermo va a segno allo scadere dei 24 secondi, mentre Johnson è chirurgico ai liberi. Nel finale del quarto, Mollura realizza i tre liberi che portano le squadre negli spogliatoi sul punteggio di 33 a 35 (20’).

3° QUARTO: Dopo la pausa lunga, Riismaa e Saccaggi appoggiano al vetro i due punti, mentre i granata si sbloccano con il tap-in di Childs. Del Chiaro e Wiggs sono precisi da sotto, mentre Riismaa realizza cinque punti di fila che portano Parente al time-out (25’ 37-46). Mollura sblocca i granata con una bomba, mentre Wiggs appoggia il meno 4. Johnson prima scaglia una tripla da 8 metri e poi riporta Pistoia sul più 9 (28’ 42-51). Al canestro di Magro, Biordi risponde con un libero, mentre Wheatle scaglia la tripla del massimo vantaggio momentaneo. Al 30’ granata sotto 43-56.

4° QUARTO: Il gioco riprende con i quattro liberi messi a segno da Palermo, mentre Magro dall’altro lato appoggia al vetro i due punti. Ancora Palermo realizza con una tripla, Saccaggi e Taflaj fanno uno su due dalla lunetta, mentre Mollura mette a segno il canestro che porta coach Brienza al time-out (34’ 53-59). Al canestro di Saccaggi risponde Taflaj, ma Johnson è preciso dalla media. Taflaj prova a riaccendere le speranze con una tripla (36’ 58-63), Saccaggi, Wiggs e Johnson fanno due su due dalla lunetta. Wiggs realizza la bomba del meno 4 (38’ 63-67), Wheatle mette i due liberi, al contrario di Wiggs che ne mette solo uno. Il canestro di Del Chiaro chiude il match con 15 secondi d’anticipo. Il finale poi è 65-73.

2B Control Trapani vs Giorgio Tesi Group Pistoia 65-73

Parziali: (15-19; 33-35; 43-56; 65-73).

2B Control Trapani: Mollura 21 (1/2, 4/5), Wiggs 17 (3/9, 1/5), Palermo 9 (1/3, 1/4), Taflaj 8 (2/8, 1/1), Tomasini 5 (2/5, 0/1), Childs 4 (2/8, 0/2), Biordi 1, Massone (0/1, 0/2), Guaiana (0/1, 0/2), Basciano ne, Minore ne, Dancentovic ne.

Allenatore: Daniele Parente.

Giorgio Tesi Group Pistoia: Johnson 22 (4/6, 1/4), Saccaggi 14 (4/6, 0/4), Riismaa 12 (3/3, 2/5), Wheatle 11 (2/7, 1/2), Del Chiaro 8 (4/7, 0/1), Magro 4 (2/3), Allinei 2 (1/1, 0/1), Divac (0/1 da tre), Della Rosa (0/3, 0/1), Caglio ne.

Allenatore: Nicola Brienza.

Arbitri: Masi, Marzulli, Attard.

Note: Match interrotto nel terzo quarto per via di un black-out. La gara, dopo la pausa, è ripresa regolarmente. 

In evidenza