Pulizia delle spiagge, botta e risposta tra Francesca Trapani e Peppe La Porta

La reazione dell'Amministrazione Comunale è scaturita da un post sul profilo Facebook della Consigliera Trapani

Simone
Simone Crapanzano
04 Giugno 2021 19:42
Pulizia delle spiagge, botta e risposta tra Francesca Trapani e Peppe La Porta

In seguito alla pulizia avvenuta stamattina sulla spiaggia nei pressi di Piazza Vittorio, riguardo l'abbancamento delle alghe, c'è stato un botta e risposta tra la Consigliera Comunale, Francesca Trapani e l'assessore Peppe La Porta.

La portavoce del Movimento 5 Stelle, tramite un post sul proprio profilo Facebook, ha sollevato la questione scaturendo la reazione dell'amministrazione comunale «Mi sfugge davvero qualcosa - ha scritto la Trapani - ma da quando si possono usare cingolati in acciaio ? 

Forse per ridurre l’impatto delle operazioni di pulizia - si domanda - è quindi opportuno e auspicabile che vengano utilizzati dei cingolati gommati? 

Non so - aggiunge - magari l’assessore saprà risponderci o magari si inventerà che sono in gomma, o che gli asini volano».

La risposta dell'assessore La Porta non è di certo tardata ad arrivare.

In merito alla vicenda l'assessore ha specificato che «la particolare circostanza in cui si trova la spiaggia di Piazza Vittorio ci ha portati ad utilizzare il mezzo meccanico cingolato per abbancare le alghe. Infatti, se avessimo utilizzato quello gommato, - spiega l'assessore - il mezzo si sarebbe quasi certamente impantanato rimanendo bloccato nella sabbia. Si tratta di circostanze eccezionali, ben note alla Consigliera Trapani, - dichiara La Porta - la quale sa benissimo che quel tratto di litorale necessita di un mezzo a maggiore tenuta per la corretta esecuzione dei lavori».

In evidenza