​Presentato il nuovo allenatore dell'FC Trapani 1905, Ivan Moschella

Presentata la nuova dirigenza. Cantieri aperti in casa Trapani.

Mirko
Mirko Ditta
05 Agosto 2021 19:14
​Presentato il nuovo allenatore dell'FC Trapani 1905, Ivan Moschella

 Nel pomeriggio di oggi primo contatto con giornalisti e tifosi per il nuovo board granata. A fare gli onori di casa il presidente Michele Mazzara: «Siamo contentissimi delle scelte fatte. Entusiasti di portare avanti questa nuova realtà. È una grossa responsabilità, lo sappiamo bene: siamo impegnati h 24 per organizzare questa società calcistica. Ringrazio - ha proseguito - Nicoló Achille, i nuovi arrivati che si spenderanno per la causa. Abbiamo bisogno di tutti, idee e braccia per questa nuova realtà e farla diventare grande facendola tornare quanto prima nel professionismo. Nuovi soci? Che ben vengano».

«La nostra è una società che si è sempre basata su figure umane», ha esordito Michele Piacentino, vice presidente della società. «Cerchiamo la collaborazione del contesto sociale: il nostro è un atto d'amore portando in giro il vessillo granata». 

Parola al neo tecnico Ivan Moschella: «Qui per lavorare, panchina prestigiosa. Posso garantire lavoro, so che sarà dura e siamo pronti a sudare la maglia. I tifosi ci stiano vicini in ogni momento, vittoria e sconfitta». Calcio propositivo per l'ex Crotone: nell'idea ci sarebbe da proporre un 3-5-2 ma dipende dai giocatori che arriveranno. A proposito di rosa è tutto ancora un cantiere aperto quello dell'FC: «Già da domani potrebbero arrivare ufficialità», ha affermato Mazzara. Già sicuri Giovanni Pace, già al Dattilo lo scorso anno e Alessio Barbara, il quale si era aggregato ai pacecoti salvo poi scegliere di andare al Lavello.

Si tratta di ex "canterani" del Trapani Calcio. Sulle quote Over, avviatissimi i contatti con Luca Pagliarulo e Felice Evacuo. Sullo sfondo l'opzione anche di un altro ritorno, quello di Francesco Corapi: «Stiamo parlando con tanti giocatori. In tanti vogliono perché c'è la certezza di un progetto serio; su Corapi non saprei dare una percentuale ma è un giocatore di grande livello», le parole di Moschella. 

Giuseppe Scarcella, già DS del Dattilo, sarà responsabile area tecnica. Laneri agirà più da "consulente" della società: «Non appena sarà libero, sarà lui il Direttore Sportivo del Trapani».

Grandi promesse dunque e il bisogno di tornare immediatamente tra i professionisti per un percorso che comincerà subito dopo ferragosto «quando la rosa - parole del mister - sarà già folta. Lavoreremo a Trapani perché vogliamo che le persone si riavvicinino alla maglia granata dopo un anno di assenza». Colloqui con il territorio, istituzioni, anche per il settore giovanile: si discute con l'Accademia circa il vivaio granata. La Scuola Calcio opererà presso gli impianti sportivi de "La Locomotiva". Progetti anche per il settore femminile. Si attende anche la concessione degli uffici amministrativi di Via Sicilia.

Foto gallery
In evidenza