Paceco, acqua non idonea per usi alimentari in tratti di vie. Ecco quali

L'ordinanza scaturisce da una nota di alcuni residenti della zona.

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
29 Aprile 2021 15:06
Paceco, acqua non idonea per usi alimentari in tratti di vie. Ecco quali

Il Sindaco di Paceco, Giuseppe Scarcella, con propria ordinanza, ha fissato il divieto di utilizzo dell'acqua per usi alimentari, limitatamente alle Vie Manzoni e Foscolo, nei tratti compresi tra la via Fratelli Di Falco e via Marsala.

«Le rilevazioni analitiche effettuate nei punti di controllo della fornitura idrica in distribuzione - è motivato nel provvedimento del Sindaco - hanno evidenziato alcune anomalie dei parametri microbiologici», cosicché «l'acqua nella via Manzoni e via Foscolo è da ritenersi al momento non idonea all'utilizzo potabile ed alimentare, rimanendo tuttavia possibile l'uso igienico-sanitario».

L'ordinanza, valida per 30 giorni dalla data di pubblicazione, fa seguito ad «una nota di alcuni residenti in via Manzoni che segnalavano acqua proveniente dalla rete idrica possibilmente inquinata, con allegato un rapporto di prova effettuato da laboratorio di analisi cliniche».

L'odierna prescrizione scaturisce quindi dalla «ravvisata necessità di adottare provvedimenti per evitare conseguenze pregiudizievoli per la salute pubblica fino a quando non venga individuata ed eliminata la fonte di inquinamento e pervenga comunicazione di esito favorevole in relazione ai requisiti di potabilità a seguito di ulteriori campionamenti ed analisi da effettuarsi con l'ASP di Trapani».Comunicato stampa

In evidenza