Oro Giallo di Salemi: il 30 Giugno si potrà rivivere l’antica tradizione della mietitura

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
28 Giugno 2019 10:52
Oro Giallo di Salemi: il 30 Giugno si potrà rivivere l’antica tradizione della mietitura

Si terrà a Salemi il 30 Giugno 2019 in Contrada Sinagia, prima di Passu Muntareddu, la manifestazione “Oro Giallo di Salemi”: una giornata dedicata all’antica tradizione della falciatura a mano del grano “Biancolilla”, un’antichissima varietà di grano molto diffusa in Sicilia fino ai primi decenni del ‘900 e abbandonata a seguito della così detta “rivoluzione verde”. Dalla coltivazione di questa varietà di grano si ottenevano i busi con i quali venivano realizzati i canestri tipici della tradizione contadina e che oggi rappresentano un importante testimonianza storica di un’epoca ormai lontana, ma che fa parte della cultura e del modus vivendi di un popolo.

L’iniziativa è stata organizzata dalla Pro Loco di Salemi e dall’Associazione Pusillesi,in collaborazione con la Città di Salemi- Assessorato Cultura, Turismo e Spettacolo ed è stato possibile realizzarla grazie all’indispensabile contributo della Signora Fontana che ha messo a disposizione le sementi e a Salvatore Grassa che ha dato la possibilità di utilizzare il suo terreno per la coltivazione del grano antico. Inoltre, chi volesse partecipare anche alla degustazione di pane cunzato e tipicità gastronomiche della zona, deve entro domani, 28 Giugno, prenotare contattando i numeri 0924981426 o 3291007776.

In evidenza