Rassegna “a Scurata”: il 27 agosto Emanuele Chirco in concerto “Tra le mie cose"

Il concerto si terrà venerdì 27 agosto alle 19,45 nel teatro a mare “Pellegrino 1880”

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
24 Agosto 2021 10:39
Rassegna “a Scurata”: il 27 agosto Emanuele Chirco in concerto “Tra le mie cose

Un pianoforte a coda sul teatro sfiorato dall’acqua sarà il solo strumento protagonista della serata. Il pianista, compositore e arrangiatore marsalese eseguirà le sue musiche scritte e pubblicate per orchestra in una interpretazione minimale e intima, sincera e suggestiva. Sfiorare i tasti per parlare alle anime di valori universali e bellezza

“Faremo un viaggio tra i cinque continenti, ma soprattutto dentro il nostro universo interiore. A condurci saranno le mie musiche, che eseguirò con solo pianoforte nella Salina Genna, nella Rassegna “’a Scurata” al tramonto, nello Stagnone, nella mia Marsala. Luogo dove molte delle mie musiche sono nate”. Così Emanuele Chirco presenta il suo concerto di solo pianoforte dal titolo: “Tra le mie cose” che si terrà venerdì 27 agosto alle 19,45 nel teatro a mare “Pellegrino 1880”.

Si tratta di un altro appuntamento di punta della rassegna organizzata dal Movimento artistico culturale città di Marsala. Stavolta protagonista sarà la musica struggente e incantevole di un pianoforte a coda che libererà nell’aria aranciata e sapida nel tramonto sull’acqua note e suggestioni, sogni e ideali, valori di umanità e fraternità che dallo specchio d’acqua della Salina si levano al cielo e cantano al mondo, un proposito di etica e bellezza. A dar vita a questo racconto di tesoro immateriale sarà, Emanuele Chirco, pianista, compositore e arrangiatore marsalese noto nel panorama nazionale ed oltre.

L’artista, che solitamente compone per orchestra e per organizzazioni di grandi dimensioni, stavolta eseguirà le sue musiche in una interpretazione intima, e a tratti riflessiva, per solo pianoforte. Le sue dita saranno rivelazioni dell’anima che toccano l’acqua e la sensibilità del pubblico presente. Ne scaturirà un suono che offre spazio per immaginare, viaggiare, sognare innalzando lo spirito. Ogni composizione, originata da esperienza autentica, invoca uno slancio verso i valori universali della condivisione, dell'unità, della tolleranza e dell’integrazione.

“Vi ricordo che la partenza per questo viaggio è al tramonto, nella Salina che è cuore dello Stagnone che tante volte mi ha ispirato nella mia composizione. Vi aspetto”, aggiunge Emanuele Chirco.La kermesse conta sul patrocino del Comune di Marsala.

Biglietti da 15 a 20 euro su https://www.ciaotickets.com/biglietti/tra-le-mie-cose-marsala Info sui biglietti (da 15 a 20 euro) ai numeri: 0923956105 oppure 3208011864Emanuele Chirco è oggi uno degli artisti più apprezzati ed innovativi della musica mediterranea strumentale, con un curriculum di altissimo livello. A 27 anni dirige l’Orchestra Filarmonica di Milano, di cui resta ad oggi il direttore più giovane, in occasione del concerto per l'84° compleanno di Papa Giovanni Paolo II tenutosi in Vaticano il 18 maggio del 2004 nell'Aula Nervi in diretta su Rai 2.L'11 settembre 2011 cura la direzione musicale del concerto di chiusura del Congresso Eucaristico Nazionale alla presenza di Papa Benedetto XVI in Piazza del Plebiscito ad Ancona.

In giugno 2012 si esibisce a Milano alla "Giornata Mondiale della Famiglia" suonando ancora per Papa Benedetto XVI in diretta su Rai 1. Nel 2015 partecipa come arrangiatore alla realizzazione di “Wake Up” il disco di Papa Francesco uscito in tutto il mondo con sue parole e preghiere e musiche originali. Sempre per Papa Francesco suonerà il 10 Maggio 2018 a Loppiano insieme al gruppo Gen Rosso. É uno dei pochissimi musicisti che ha suonato dal vivo al cospetto degli ultimi tre papi. Insieme allo stesso gruppo Gen Rosso, di cui è l'attuale direttore musicale, partecipa a numerose tournée in tutta Italia ed anche internazionali: in Malesia, Cina, Myanmar Indonesia e Singapore.Come pianista compositore ha pubblicato quattro dischi con sue musiche originali: My Life Sound (2000) – L’Anno delle Ciliegie (2009) - Live at Archaeological Park in Selinunte (2010) - Divento Mondo (2015).

A questi si aggiungono oltre 50 dischi di cui Emanuele Chirco é stato arrangiatore per artisti come: Antonella Ruggiero, Francesco Guccini, Modà, Cheryl Porter, i gruppi internazionali Gen Rosso e Gen Verde, Jonathan Cilia Faro, Don Most e molti altri partecipanti all'Accademia della Musica di San Remo. Le sue musiche sono colonne sonore di documentari, spot pubblicitari e trasmissioni televisive Rai, Mediaset e National Geographic Channel.

Tutti gli altri spettacoli in cartellone nella rassegna “’a Scurata” sono disponibili sul sito www.scurata.it.

NOTA STAMPA

In evidenza