Custonaci, si è svolta la "Giornata ecologica Estate 2021"

Alla raccolta hanno aderito anche 43 beneficiari dei centri di accoglienza gestiti da Badia Grande.

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
22 Maggio 2021 18:42
Custonaci, si è svolta la

Plastica, vetro, alluminio, carta, cartoni, cicche di sigarette e rifiuti ingombranti per un totale di 200 sacchi con spazzatura di ogni tipo. È quanto hanno raccolto i volontari che, stamani, si sono dati appuntamento per ripulire dai rifiuti il litorale di Cornino. Alla giornata ecologica hanno aderito anche 43 beneficiari dei centri di accoglienza gestiti dalla cooperativa sociale Badia Grande. Si tratta nello specifico dei beneficiari del Progetto S.A.I. del Comune di Marsala, ospiti nelle sedi di Buseto Palizzolo e Custonaci, e dei M.S.N.A.

(minori stranieri non accompagnati) dei Siproimi/S.A.I. dei Comuni di Trapani e Valderice, ospiti nelle strutture di Bonagia. I giovani migranti hanno voluto dare il loro contributo a salvaguardia dell’ambiente. «Ai volontari - dice il sindaco Giuseppe Morfino - rivolgo un particolare e sentito ringraziamento per l'importante attività svolta a tutela dell'ambiente e del nostro litorale. Questi duecento sacchi ci devono far riflettere sui danni che provoca l'abbandono dei rifiuti. L'invito che rivolgo è quello di fruire delle risorse ambientali preservandone, però, l'integrità».

In evidenza