Custonaci entra a far parte del portale turistico di villaggiosicilia.eu

Il sindaco Morfino: «Il web contribuirà a proiettarci al di fuori dei nostri confini territoriali».

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
09 Maggio 2022 11:11
Custonaci entra a far parte del portale turistico di villaggiosicilia.eu

Una vetrina tutta nuova per il Comune di Custonaci che ha deciso di aderire a villaggiosicilia.eu, il nuovo portale turistico del territorio trapanese che in poco più di un mese di attività ha già registrato oltre 100mila visualizzazioni.

All’interno del nuovo spazio web, destinato a sfruttare le strategie di marketing messe in campo dal noto professionista del settore Rino Candia, Custonaci avrà a disposizione diverse pagine che utilizzerà non solo per spiegare e raccontare le meraviglie in termini di natura, storia e tradizioni che racchiude gelosamente da secoli, ma anche da offrire in maniera assolutamente gratuita a tutte le strutture ricettive, regolarmente registrate e operanti sul territorio.

«Siamo fermamente convinti - dice il sindaco Giuseppe Morfino - che il web sia uno strumento efficace e di rapida fruibilità per veicolare la promozione turistica e culturale del territorio. Il nostro patrimonio ambientale, artistico, gastronomico e culturale, le nostre peculiarità vanno rilanciate. Incrementare il turismo, che non sia solo quello di passaggio, vuol dire per noi potenziare l'offerta, proponendo ai visitatori un viaggio alla scoperta di Custonaci con un percorso che attraversi le bellezze naturalistiche e quelle storico-culturali che caratterizzano la nostra identità. Partendo da questo obiettivo abbiamo aderito con entusiasmo a villaggiosicilia.eu, convinti che il web contribuirà a proiettarci al di fuori dei nostri confini territoriali».

«Per crescere in questo comparto occorre utilizzare i più moderni canali digitali – afferma l’assessore al Turismo, Annalisa Reina -. La partnership con il portale turistico villaggiosicilia.eu ci è sembrata quindi la modalità più adeguata. Il territorio di Custonaci ha molto da offrire al turista: mare, natura, eventi, luoghi di cultura, enogastronomia, dobbiamo solo comunicarlo al meglio».

Presentata a gennaio di quest’anno www.villaggiosicilia.eu rappresenta una Start Up che ha iniziato ad operare lo scorso mese di aprile. In poco più di un mese ha registrato circa 30.000 visitatori che hanno visualizzato 100.000 pagine (Dati ufficiali Google). Ha attualmente al suo attivo due Enti Pubblici (Custonaci è il secondo Comune in termini cronologici dopo San Vito Lo Capo che è anche Ente promotore del progetto, mentre si attende l’adesione ufficiale di altri Enti) e oltre 100 operatori turistici privati a cui nel solo mese di aprile sono pervenute 1.600 richieste dirette di informazioni o preventivo da parte di turisti.

«La collaborazione iniziata oggi è solo il primo step di un progetto più ampio – dice l’ideatore del portale turistico Rino Candia -. Insieme al presidente di Assomarmi, Giovanni Castiglione, stiamo infatti già lavorando alla realizzazione di un progetto d’eccellenza per il decollo culturale e turistico del territorio da esportare anche altrove: la creazione di un polo d’attrazione marmifera. L’unicità del bacino di Custonaci, il secondo in Europa in termini di rilevanza, non può non diventare un richiamo per tutti coloro che sono alla ricerca del bello legato indissolubilmente alla pietra e alla sua lavorazione. Ed in questo senso abbiamo avviato alcuni progetti, sia in campo artistico che di design».

Per tutti gli operatori turistici di Custonaci che volessero richiedere l’inserimento gratuito nel portale www.villaggiosicilia.eu basterà contattare l’indirizzo email: info@villaggiosicilia.eu entro il 30/05/2020. Comunicato stampa

In evidenza