Addio a Franco Battiato, il maestro della musica italiana

Si è spento, dopo una lunga malattia, nella sua casa siciliana il grande cantautore catanese

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
18 Maggio 2021 08:44
Addio a Franco Battiato, il maestro della musica italiana

Il grande cantautore siciliano Franco Battiato è morto alle prime luci dell’alba Il maestro catanese era nato a Riposto, il 23 marzo 1945 aveva 76 anni ed era malato da tempo. Si è spento questa mattina nella sua residenza, l’ex castello della famiglia Moncada a Milo, in Sicilia . Se ne è andato in silenzio, lui schivo e riservato in vita, nonostante il grande successo che lo aveva fatto amare da milioni di fans, aveva sempre vissuto senza abbandonarsi alle luci della ribalta ed anche della malattia si era saputo pochissimo.

A darne notizia per primo, stamane il direttore de La Civiltà Cattolica, Antonio Spadaro che aveva twittato: «E guarirai da tutte le malattie . Perché sei un essere speciale Ed io, avrò cura di te. Ciao, Franco Battiato”. Se ne va uno dei più grandi cantautori della storia della musica italiana, che ha regalato capolavori senza tempo da La Cura, a centro di Gravità permanente e che nel corso della sua carriera aveva anche spaziato in vari campi della cultura dalla pittura al cinema.

“Siamo esseri immortali, caduti nelle tenebre e destinati ad errare nei secoli dei secoli- scriveva il maestro- fino a completa guarigione.” Maestro da oggi siamo più poveri ma ci hai lasciato un tesoro inestimabile: le tue parole

Fai buon viaggio

In evidenza