Alcamo: il sindaco Domenico Surdi rimodula le deleghe assessoriali, nuovo impulso dell’attività amministrativa

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
25 Giugno 2018 17:20
Alcamo: il sindaco Domenico Surdi rimodula le deleghe assessoriali, nuovo impulso dell’attività amministrativa

Il Primo Cittadino alcamese, Domenico Surdi, a seguito delle dimissioni delle scorse settimane da parte dell’ingegnere Roberto Russo cui va un Grazie per la serietà e la professionalità del lavoro svolto, ha appena rimodulato le deleghe dei suoi assessori. A partire da oggi è così composta la Giunta Surdi: Ferro Vittorio – Vice Sindaco con delega a pianificazione urbanistica e sviluppo economico; lavori pubblici; servizi manutentivi; politiche energetiche; assessore Di Giovanni Lorella con delega a programmazione europea; turismo e sviluppo rurale; cultura, arte e spettacolo; servizi scolastici; verde pubblico; assessore Butera Fabio con delega organizzazione e risorse umane; sicurezza urbana e mobilità; polizia municipale e protezione civile; assessore, Scurto Roberto con delega a programmazione economico-finanziaria, bilancio  e finanze; rapporti con gli organismi gestionali e le partecipate; servizi demografici; ed il neo eletto assessore Vito Lombardo con delega a servizio idrico integrato; patrimonio; sport; servizi sociali.

Vito Lombardo resta componente del Consiglio Comunale. Il Sindaco eserciterà direttamente le attribuzioni relative all’ambiente. DICHIARA Domenico Surdi “da oggi inizia un nuovo triennio volto a dare nuovo impulso all’attività amministrativa, mettendo a frutto l’esperienza maturata ed il lavoro fin qui svolto”.

In evidenza