A Trapani la terza tappa del Road Show del Flag Trapanese

L'incontro formativo si terrà domani alle 10.30 presso il Lazzaretto di Trapani

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
05 Luglio 2021 09:44
A Trapani la terza tappa del Road Show del Flag Trapanese

È Trapani la protagonista della terza tappa dei Road Show organizzati dal Flag Trapanese per presentare il programma degli incontri informativi online a sostegno dei lavoratori del mare e dell’economia legata alla pesca. Un viaggio che il Flag Trapanese sta compiendo in queste settimane attraverso le quattro marinerie del territorio trapanese. Martedì 6 luglio, a partire dalle ore 10.30, al Lazzaretto, sede del Flag Trapanese, interverranno: Andreana Patti, presidente del Flag Trapanese, Marcello Incognito, socio di Accademia Eraclitea, Emilio Giacalone, vice presidente del Co. Ge. P.A. di Trapani (Consorzio della Pesca Artigianale di Trapani), Giovanni Basciano, vice presidente AGCI Agrital (Associazione Generale delle Cooperative Italiane – Settore Agro Ittico Alimentare), Totò Braschi, presidente della Cooperativa “San Giuseppe” delle Isole Egadi.

La conferenza sarà moderata dalla giornalista Stefania Renda e sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook del Flag “Torri e Tonnare del Litorale Trapanese” e su quella dell' Accademia Eraclitea. Media partner saranno Prima Pagina Trapani e Tvio. 

Nel corso della conferenza sarà presentato questo interessante progetto di formazione che coinvolgerà 120 pescatori professionali. In particolare, gli incontri informativi online avranno l’obiettivo di favorire un rinnovamento culturale e di competenze, promuovere lo sviluppo e l'innovazione del settore, l’acquisizione di nuove competenze che favoriscano la competitività e il rendimento economico, il miglioramento delle capacità progettuali e gestionali delle imprese ittiche. I pescatori che seguiranno l’80% delle ore di formazione online riceveranno un sostegno economico di 672, 00 euro.

L’evento del 6 luglio sarà anche un’occasione di confronto con i pescatori delle marinerie della costa trapanese e di riflessione sulle opportunità e problematiche del settore ittico, un modo per incoraggiare gli operatori del settore della pesca a adottare nuovi approcci lavorativi che siano sostenibili, ispirati alla “blue economy” e aperti all’utilizzo di soluzioni innovative. Durante la giornata sarà attivo uno sportello informativo in cui saranno fornite tutte le informazioni sulle sessioni di formazione. Tutte le attività sono realizzate dal Flag “Torri e Tonnare del Litorale Trapanese” in collaborazione con l’Accademia Eraclitea, Ente di ricerca e di alta formazione, e costituiscono attuazione dell’intervento “Creazione di percorsi di formazione, specializzazione ed aggiornamento degli operatori, in ambiti diversi da quelli della formazione obbligatoria” del Piano di Azione Locale.

L’ultimo appuntamento si svolgerà martedì 13 luglio, alle ore 10.00, negli spazi del Cine Teatro Comunale di San Vito lo Capo. I road show avverranno in presenza, nel rispetto delle norme emanate per contrastare la diffusione del

In evidenza