Trapani, premiati i vincitori delle borse di studio "Nuova Sorgente Onlus"

Un'edizione più speciale e toccante che ha visto il ricordo della Professoressa Maria Alga.

Maria Chiara
Maria Chiara Conticello
14 Settembre 2021 00:00
Trapani, premiati i vincitori delle borse di studio

Sono state consegnate ieri, nella Parrocchia Sant'Alberto, le borse di studio istituite da Nuova Sorgente Onlus e dedicate ai ragazzi del Quartiere Sant'Alberto, con l'obiettivo di sostenere il loro percorso scolastico e universitario.Ma l'edizione, quest'anno, è stata più speciale e, soprattutto, più toccante. Perché, oltre alle cinque borse di studio - vinte da Arianna D'Angelo, Letizia Monaco, Morena Barresi, Salvatore Stellato e Vito Di Via -, sono state consegnate altre tre borse di studio nate in memoria della Professoressa Maria Alga - insegnante di matematica presso il Liceo Rosina Salvo - .Le tre borse di studio, nate grazie alla collaborazione tra la Nuova Sorgente Onlus e la famiglia Sorrentino-Alga, sono state dedicate agli studenti del Liceo di Via Marinella e ha visto la premiazione di Sofia Barbara Giunta, Ghada Overtani e Alessandra Croce. 

«Maria - ha dichiarato la dirigente Giuseppina Messina - era una professoressa solare, dolce ma soprattutto una vera professionista. Il suo desiderio, negli ultimi periodi, era quello di tornare a scuola dove oggi manca sempre più».

Momenti di commozione, poi, quando ha preso la parola il marito della Professoressa, Pietro Sorrentino.«Il traguardo - ha affermato - è stato raggiunto grazie ad un lavoro di squadra che ha creduto nel progetto. Grazie, però, soprattutto a Maria. Senza lei non sarebbe nato il progetto. Lei credeva nel suo lavoro e non era solo un'insegnante di matematica. Il progetto, adesso, continuerà, perché per aiutare il nostro prossimo non bisogna andare lontano ma possiamo farlo anche da vicino e oggi ne è la dimostrazione».

In evidenza