Trapani da urlo, che show di coach Parente: super vittoria 82-77

I granata senza Childs, Biordi, Palermo, Tomasini e Massone vincono un match epico grazie ai giovani ed un super Romeo!

Emanuele
Emanuele Barbara
20 Marzo 2022 19:27
Trapani da urlo, che show di coach Parente: super vittoria 82-77

Trionfo della Pallacanestro Trapani in un match epico contro l'Assigeco Piacenza, abbattuta tra le mura amiche del PalaConad per 82-77. Il capolavoro di Daniele Parente, allenatore di categoria superiore, sta ancora una volta nello schierare in campo i giovani, oggi forzatamente, mettendoli al centro del gioco sin dal primo minuto. Certo, oggi non poteva che farli giocare sin dall'inizio. Tuttavia, nulla di quanto visto nei 40 intensissimi minuti contro Piacenza sarebbe stato possibile senza un minuzioso lavoro portato avanti in palestra giorno dopo giorno, settimana dopo settimana, allenamento dopo allenamento. kovachev Martin, Valerio Longo,  Giovanni Minore e Veliko Dancetovic sono i nomi dei 4 dei gladiatori granata applauditissimi da un pubblico che gara dopo gara si sta ritrovando intorno alla squadra.

L'analisi del match, sostanzialmente, conta molto poco quest'oggi. Trapani, data per sconfitta dal 99,9% dei presenti e probabilmente anche degli addetti ai lavori, fa capire subito che lotterà da leoni. Le schiacciate di Guaiana e Longo oltre ai punti di Wiggs e Romeo spingono Trapani 34-21 al 16'. Gli ospiti provano a ricucire ma un Romeo monumentale fa tornare i suoi negli spogliatoi avanti 39-31. Grande stupore tra i presenti, che si domandano quanto i granata possano resistere. La risposta alla domanda arriva pochi minuti dopo: gli ospiti alzano l'intensità di attacco e difesa ma questa è la serata della 2B Control.

Taflaj ed ancora Romeo mandano in delirio il pubblico trapanese sul 63-53 del 29'. Nell'ultimo periodo di gioco, con Trapani stremata, gli ospiti piazzano la zampata e si riportano in vantaggio al 34' sul 67-68. I granata perdono Mollura per 5 falli ma non si arrendono e con Wiggs e Romeo conquistano due punti strameritati. Grande festa a bordocampo, Trapani vince ancora e sale a quota 22 punti in classifica.

2B Control Trapani vs UCC Assigeco Piacenza 82-77 Parziali: (22-18; 39-31; 63-56; 82-77)

2B Control Trapani: Romeo 32 (6/12, 5/8), Wiggs 20 (4/12, 3/4), Taflaj 13 (3/6, 2/7), Guaiana 9 (3/5, 1/3), Longo 4 (2/2), Mollura 2 (1/2, 0/3), Minore 2 (1/1), Kovachev (0/1), Basciano (0/1 da tre), Dancetovic, Ferrari ne. Allenatore: Daniele Parente.

UCC Assigeco Piacenza: Devoe 21 (4/10, 3/8), Sabatini 21 (4/6, 4/12), Guariglia 16 (1/7, 2/3), Querci 9 (3/6 da tre), Bellan 5 (1/1, 1/3), Pascolo 4 (2/6, 0/1), Galmarini 1 (0/2, 0/2), Gajic (0/1, 0/2), Deri, Seck ne. Allenatore: Stefano Salieri.

Arbitri: Catani, Costa, Praticò.

In evidenza