San Vito Lo Capo, scoperto il cadavere di un uomo tra gli scogli

Un uomo di origine tunisina trovato senza vita, adesso si trova al cimitero di Marsala

Pietro
Pietro Vultaggio
09 Ottobre 2021 18:31
San Vito Lo Capo, scoperto il cadavere di un uomo tra gli scogli

Trovato due giorni fa il cadavere di un uomo di circa 40 anni originario di Tunisi. Il corpo è rimasto incagliato nelle coste di San Vito Lo Capo e questo ha consentito il rinvenimento. L’uomo era vestito con abiti civili e in una delle tasche dei pantaloni è stato trovato un cellulare (posto sotto sequestro). È stato aperto un fascicolo di indagine da parte della Procura di Trapani ed è stata disposta l’autopsia. Non si sanno ancora le giuste dinamiche, ma le forze preposte stanno provvedendo a ricostruire l’accaduto magari anche tramite l’archivio dati del cellulare dell’uomo. 

In evidenza