In Diocesi il cardinale Enrico Feroci. A Trapani incontra il volontariato

Il cardinale Enrico Feroci è stato dal 2009 al 2018 alla guida della Caritas della diocesi di Roma

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
15 Giugno 2022 13:03
In Diocesi il cardinale Enrico Feroci. A Trapani incontra il volontariato

La sua nomina a sorpresa da parte di papa Francesco lasciò di stucco: prete dei poveri, parroco delle periferie romane, oggi rettore del Santuario del Divino Amore. Grande amico e confidente di don Andrea Santoro, il prete assassinato in Turchia nel 2006, il cardinale Enrico Feroci è stato dal 2009 al 2018 alla guida della Caritas della diocesi di Roma ma ha vissuto la sua vita sempre lontano dai riflettori.

Nel fine settimana sarà in Diocesi ospite del vescovo Pietro Maria Fragnelli che lo ha invitato per partecipare al triduo per la festa della Madonna dei Miracoli ad Alcamo dove presiederà la celebrazione del Corpus Domini domenica prossima 19 giugno.

Lunedì 20 il cardinale Feroci sarà invece a Trapani dove, dalle ore 18, presso il Salone “Santa Chiara” del Seminario Vescovile, incontrerà gli operatori Caritas, i ragazzi del Servizio Civile, il mondo del volontariato.

“Occorre comprendere come e in quale direzione la Sicilia sta vivendo il cambiamento d’epoca e quali strade potrebbe intraprendere”: così papa Francesco ai vescovi siciliani durante l’incontro della scorsa settimana. Nel nostro incontro faremo riferimento alle indicazioni che ci ha dato il papa per un incontro che sia di riflessione e discernimento, dice il vescovo Pietro Maria Fragnelli. 

In evidenza