Gibellina, Commemorazione dei defunti. Regole per accedere al cimitero

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
29 Ottobre 2020 19:15
Gibellina, Commemorazione dei defunti. Regole per accedere al cimitero

In occasione della Commemorazione dei defunti nel giorno del 2 novembre, una delle ricorrenze più vissute e partecipate dalla cittadinanza, che si reca in maniera massiccia ai cimiteri per omaggiare i propri defunti, il Comune di Gibellina, ha comunicato che il cimitero comunale sarà aperto al pubblico nel rispetto delle normative vigenti anti-Covid, al fine di evitare il più possibile l’eventuale diffusione del virus. A tal proposito nelle giornate di domenica 1 e lunedì 2 novembre 2020, l’accesso ai cimiteri comunali è consentito nel rispetto delle seguenti modalità: l’entrata e l’uscita avverrà dagli ingressi principali, nel rispetto della segnaletica posta all’interno dei cimiteri e delle indicazioni che verranno fornite dai volontari di protezione civile e/o dal personale comunale; l’accesso al colombario comunale è limitato ad un numero massimo di 5 visitatori per volta, per consentire il ricambio in base al deflusso e con una permanenza massima all’interno di 15 minuti; l’accesso alle cappelle gentilizie è consentito contemporaneamente a non più di due persone.

È fatto obbligo a tutti i cittadini di indossare in maniera corretta la mascherina sia durante i turni di attesa sia durante la permanenza all’ interno del cimitero; rispettare la distanza interpersonale di 1 metro, fatte salve le esigenze di accompagnamento di persone anziane che necessitano di assistenza da parte di familiari o persone conviventi; permanere all’interno del cimitero per il periodo strettamente necessario per la visita ai propri defunti; per non ostacolare il deflusso pedonale è vietato occupare l’area antistante le tombe con sedie, vasi ed altro materiale ingombrante.

Il personale comunale in servizio assicurerà l’apertura e la chiusura dei cancelli, fornendo assistenza e informazioni per tutto il periodo di apertura in maniera continuativa. Inoltre il gruppo di protezione civile vigilerà sul corretto rispetto delle misure sanitarie da parte dei visitatori. La tradizionale celebrazione della Santa Messa in memoria dei defunti all’interno del cimitero comunale sarà tenuta il giorno 2 novembre. Valentina Mirto

In evidenza