Chiesto il rinvio a giudizio per il Vescovo Francesco Miccichè

Redazione Prima Pagina Trapani
Redazione Prima Pagina Trapani
25 Novembre 2019 22:28
Chiesto il rinvio a giudizio per il Vescovo Francesco Miccichè

L'ex vescovo di Trapani, Francesco Miccichè, è accusato di peculato per essersi impossessato di fondi provenienti dall'8 x mille. Circa 544 mila euro, sottratti dai conti “Interventi Caritativi” ed “Esigenze di culto pastorale” della Diocesi di Trapani. Le indagini risalgono al 2011 al seguito del quale la Santa Sede rimosse il presule. Di oggi la notizia della richiesta di rinvio a giudizio dell'ex vescovo di Trapani che quindi dovrà comparire in tribunale per l'udienza preliminare.  

In evidenza